energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Juniores: Siena primo, bagarre per il play-off Sport

Firenze – Siena già vincitore del Girone F degli Juniores Nazionali con una giornata d’anticipo. Bianconeri di Giulio Pelati, quindi ammessi alla Seconda Fase, possono tranquillamente sbrigare la pratica Sansepolcro, nell’ultima giornata del torneo regolamentare. Con locali a 52 e tiberini a 10 lunghezze ma in piena bagarre per i Play-Off cui accederanno dalla seconda alla quinta classificata. In posticipo orario, alle 16 all’Acquacalda, domani sabato 11 aprile 2015. Così come Colligiana-SanGiovanniValdarno al Gino Manni. Con biancorossi a 16 e poco sopra, a 17, da una vita, i valdarnesi di Fabio Pallari, che non vedono l’ora di terminare il supplizio dopo tante, troppe sconfitte a catena.

Per la seconda posizione, interessati Poggibonsi e Gualdo, entrambi a 48. Posto che vale lo scontro con la quinta. Valdelsani che riposano e che possono solo sperare in un passo falso umbro nel Derby col Foligno, a 32, e tagliati fuori da tutto, alle canoniche 15,30. Per il quarto posto, insidiano i bianconeri della Valtiberina, le perugine Bastia e Villabiagio, a 39. Una delle quali dovrà ammainare bandiera e consolarsi colla sesta posta, che dà solo prestigio. Nel mucchio del centroclassifica, Trestina a 30, appunto a Bastia Umbra solo per il prestigio di frenare la corsa bastiola. Pianese-Gavorrano e Spoleto-Villabiagio, a chiudere. Conta molto la gara di Spoleto, come detto, per il Villa coi ternani, buoni ultimi a 12.

Mentre la Pianese a 24 non ha più interesse diretto come i maremmani a 21. Non essendoci retrocessioni in quanto non saranno ammesse a questa categoria le formazioni le cui prime squadre lasceranno la D per l’Eccellenza Regionale. Ben quattro. Con Bastia e Trestina già rassegnate, Villa lì lì, l’ultima ancora da decidere mancando cinque turni al Girone E di Quarta Serie, collegato.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »