energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Lega Pro: doppietta di Ferretti, vince la Lucchese Sport

Firenze – Con il posticipo Lucchese – Grosseto giocato oggi lunedì si è conclusa l’undicesima giornata del girone B del campionato di calcio della Lega Pro.  E’ stata una partita combattuta, interessante che ha visto il successo della Lucchese nella quale hanno debuttato anche i due nuovi acquisti : il portiere Di Masi ed il centrocampista Mingazzini.

Ha vinto – due a uno il risultato – grazie ad una doppietta dell’attaccante Ferretti (arrivato quest’anno a Lucca dal Porto Tolle) alla quale il Grosseto ha cercato, senza successo di pareggiare. Ha soltanto accorciato le distanze nel finale. Il primo tempo si era chiuso con la prima rete di Ferretti – suo primo gol in campionato – con un bolide da limite dell’area. Erano quasi 600’ che i rossoneri non andavano a bersaglio. In più i padroni di casa avevano colpito un palo con Lo Sicco.  Insomma al riposo giusto il loro vantaggio nei confronti di un Grosseto, ben messo in campo, ma poco incisivo in zona gol. Dopo una decina di minuti dall’inizio della ripresa la Lucchese raddoppiava con un’altra bella rete di Ferretti; mentre i maremmani andavano in gol nel finale, ma non riuscivano a raggiungere il pareggio.

La Lucchese dal 21 settembre (5° giornata), quando ha battuto 1 a 0 il Pontedera, aveva sempre perso. Insomma cinque sconfitte nelle ultime cinque partite. Era in crisi nera. Era stato chiamato d’urgenza l’ex campione Giovanni Galli per affidargli il settore tecnico ed acquistato due giocatori. Con l’allenatore Guido Pagliuca ad un passo dall’esonero. E questo pomeriggio ha tirato un sospiro di sollievo. Ci voleva proprio questo successo per riportare un po’ di calma e di fiducia anche tra i tifosi.

Dunque dopo undici giornate c’è ancora un grande equilibrio. Nessuna squadra ha preso il volo. Quindi è tutto da decidere. Né si vedono situazioni e comportamenti che possano suggerire un determinato andamento del girone.

Un dato lo conferma : nella parte alta della classifica ben dodici squadre sono racchiuse in cinque punti. Questo ultimo turno, comunque, è stato ricco di sorprese a partire dal vertice della classifica : l’Ascoli ha spodestato la Reggiana.

Sorprese positive per il Pisa che è tornato sia al successo, sia ad occupare di nuovo un posto nei quartieri alti della classifica. Anche se la vittoria sul San Marino è arrivata solo grazie ad una geniale punizione di Giovinco.

Positiva pure per il Prato che, sia pure a fatica, ha battuto il Forlì. La squadra dei lanieri è quella che finora ha segnato più reti (sono 19) e nella classifica dei marcatori il bomber Bocalon è secondo con sette gol dietro al leader, il marocchino Rachid Arma del Pisa con nove reti. Ma è anche la squadra che con 18 reti al passivo è quella con la difesa più perforata. E questo pomeriggio anche per la Lucchese che è riuscita a condurre in porto una preziosa affermazione contro il Grosseto.

Sorprese negative per le altre toscane. Infatti Carrarese, Pontedera, Pistoiese, Tuttocuoio e Grosseto sono state sconfitte. Anche se è vero che non tutte hanno meritato lo stop. Al Pontedera, ad esempio, è stato annullato un gol di Madrigali giudicato ingiustamente fuorigioco. E realizzando il rigore avrebbe pareggiato.

Per gli amanti delle statistiche diremo che la Carrarese a Savona è incappata nella prima sconfitta (forse non avrebbe perso se Cellini non avesse fallito un rigore) e così nel girone B è sparito lo zero nella colonna delle sconfitte.

——————

Ma forse è già il momento di parlare del prossimo turno che prevede, fra l’altro, tre frizzanti e insidiosi derby toscani. Venerdi prossimo c’è Pisa-Lucchese. Una rivalità storica. In questo duello c’è tutto e il contrario di tutto (non esclusi incidenti in campo e fuori).

Domenica poi ci sono Pistoiese-Prato e Tuttocuoio-Pontedera. Altri due derby caratterizzati da un’accesa rivalità. Tra pratesi e pistoiesi simpatia molto limitata; per l’altro derby basterà dire che Tuttocuoio e Pontedera giocano le loro partite interne sullo stesso campo (stadio di Pontedera).

——————

Girone A. L’Arezzo sconfitto di misura ad Alessandria venerdì prossimo, alle ore 19,30, ospiterà il Venezia.

———————-

 

CLASSIFICA PROVVISORIA

(Girone B)

Ascoli p. 20;

Reggiana e Pisa 19;

Pontedera e Spal p. 17;

Tuttocuoio, Ancona e Prato p. 16;

Pistoiese, Teramo, Savona e L’Aquila p.15;

Grosseto p.14;

Gubbio p.13;

Carrarese e Forlì p.12;

Lucchese p. 11

San Marino e Santarcangelo p.8;

Piacenza p. 3 (è partito da -8).

—————

RISULTATI

(undicesima giornata)

 

Gubbio-Reggiana 3-1; Prato-Forlì 3-1; Spal-L’Aquila 0-3; Teramo-Piacenza 1-1; Pisa-San Marino 1-0; Santarcangelo-Pistoiese 3-0; Savona-Carrarese 1-0; Ascoli-Pontedera 1-0; Tuttocuoio-Ancona 0-2.; Lucchese-Grosseto 2-1.

——————-

PROSSIMO TURNO

(dodicesima giornata)

VENERDI PROSSIMO – Pisa-Lucchese ore 20,45. Diretta Raisport.

SABATO – Piacenza-Spal ore 14,30; Grosseto-Savona ore 15; L’Aquila-Carrarese ore 16; Forlì-Gubbio ore 17; Ancona-Santarcangelo ore 19,30.

DOMENICA – San Marino-Teramo ore 11; Pistoiese-Prato ore 14,30; Reggiana-Ascoli ore 16; Tuttocuoio-Pontedera ore 18.

————

 

I restanti derby toscani.

————–

7/11 : Pisa-Lucchese;

9/11 : Pistoiese-Prato e Tuttocuoio-Pontedera;

16/11: Lucchese-Pistoiese; Pontedera-Grosseto e Prato-

Pisa;

23/11: Pisa-Carrarese e Pistoiese-Pontedera;

7/12 : Pistoiese-Pisa;

14/12: Lucchese-Tuttocuoio e Prato-Grosseto;

21/12: Carrarese-Pontedera e Tuttocuoio-Pisa;

6/gen: Prato-Carrarese.

———————

Foto: www.calciotoscano.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »