energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Lega Pro: la giornata dei tre derby toscani Sport

Firenze – Domani venerdì si gioca il primo anticipo della tredicesima giornata del girone B del campionato di calcio Lega Pro. Una giornata che vede nel programma ben tre frizzanti ed attesi derby toscani tutti domenica. La Lucchese ospiterà la Pistoiese; il Prato riceverà il Pisa e il Pontedera se la vedrà con il Grosseto.  Domani, dunque, la prima partita. In campo la capolista Ascoli che ospita il Forlì. Volano i marchigiani – nelle ultime sette partite 4 successi e 3 pareggi – e guidano il gruppo con tre punti sulle più immediate inseguitrici (Spal e Pisa) e attraversano un momento di splendida forma. Quindi, sulla carta, per il Forlì irrilevanti le speranza di acciuffare un risultato positivo.

Sabato quattro partite in programma. In campo solo la Carrarese delle otto squadre toscane. I marmiferi saranno di scena in casa contro il Piacenza nella speranza di ritrovare gioco, fortuna e risultato. La squadra di Remondina imbattuta nelle prime dieci partite, è stata sconfitta – anche se immeritatamente – nelle due ultime giornate. Sabato contro i piacentini dovrebbe ritrovare il successo, quindi il giusto morale.

Sempre sabato ci sono Savona-San Marino (sulla panchina della piccola repubblica esordisce l’allenatore Fabrizio Tazzioli al posto di Alex Covelo); Teramo-Reggiana con i padroni di casa favoriti e Santarcangelo-L’Aquila e qui potrebbe saltar fuori un bel pareggio.

Domenica fari puntati sulla Toscana. A Lucca arriverà la Pistoiese. I rossoneri di Pagliuca dopo una lunga serie negativa da due giornate hanno invertito la marcia : prima successo sul Grosseto e una settimana fa zero a zero sul temibile campo del Pisa, un pareggio che ha una rilevante valenza.

Pure gli arancioni di Lucarelli si presenteranno con il morale a mille per aver piegato nell’ultimo turno il Prato. Però fuori casa la Pistoiese finora ha arrancato. Forse perché la squadra si avvale di molti giovani, forse per mancanza di un pizzico di personalità. Lucca sotto questo profilo per la Pistoiese sarà un test importante.

A Prato arriverà il Pisa. E’ una partitissima. E’ previsto il pubblico delle grandi occasioni. Giusto ipotizzare un incontro pieno di tensioni, di agonismo. Due squadre disposte a dare l’anima pur di vincere. I lanieri davanti al loro pubblico vorranno ben figurare anche perché hanno qualcosa da farsi perdonare; il Pisa, secondo in classifica, vorrà vincere sia per mantenere una posizione di rilievo, sia per riscattare lo scialbo zero a zero con la Lucchese, pareggio criticato anche da presidente dei nerazzurri pisani.

Una curiosità. In questa partita c’è anche il confronto diretto tra i due bomber al vertice della classifica dei marcatori. Il marocchino Arma del Pisa è il leader con 9 reti ed il pratese Bocalon è secondo con otto gol.

Pure il terzo derby toscano, Pontedera-Grosseto, contiene gli elementi per ritenere che sarà una partita ricca di emozioni e magari caratterizzata da un’aspra lotta. I padroni di casa dovranno esprimersi al massimo per vincere perché la squadra maremmana, con l’avvento in panchina dell’ex viola Giuseppe Padalino (ha debuttato domenica scorsa e il Grosseto ha rifilato tre gol al Savona) ha ritrovato mordente e risultato.

Il Tuttocuoio dopo aver battuto il Pontedera nel “derby casalingo” (le due squadre si trovano entrambe nella provincia di Pisa e giocano sullo stesso campo, quello di Pontedera) domenica farà tappa a Gubbio. E nessuna sorpresa se tornasse a casa con un risultato positivo.

L’altra partita della giornata vedrà la Spal in casa contro l’Ancona. Gli estensi, secondi in classifica insieme a Pisa, sono reduci dalla vittoria a Piacenza, quindi sembra giusto dare loro credito.

————————–

Girone A. Momento negativo per il pur sorprendente Arezzo. Dopo la sconfitta ad Alessandria, nuovo stop nell’ultima giornata questa volta in casa per mano del Venezia. Comunque la squadra aretina, che domenica prossima sarà sul campo della Pro Patria (ore 14,30), merita lo stesso tutto l’appoggio del suo pubblico.

———————-

 

CLASSIFICA

(Girone B)

1°)  Ascoli p. 23;

2°)  p.m. Spal e Pisa p.20;

4°)  Reggiana e Tuttocuoio p.19;

6°)  p.m. L’Aquila, Pistoiese e Teramo p.18.

9°)  p.m. Pontedera, Ancona e Grosseto p.17;

12°) Prato p.16;

13°) p.m. Forlì e Savona p.15;

15°) Gubbio p.13;

16°) p.m. Carrarese e Lucchese p.12;

18°) Santarcangelo p.9

19°) San Marino p.8;

20°) Piacenza p.3 (è partito da -8).

—————

 

PROSSIMO TURNO

(tredicesima giornata)

 

DOMANI VENERDI – Ascoli-Forlì, ore 19,30;

——————

SABATO 15 – Savona-San Marino, ore 14,30; Teramo-Reggiana, ore 15; Santarcangelo-L’Aquila, ore 16; Carrarese-Piacenza, ore 17.

———————

DOMENICA 16 – Gubbio-Tuttocuoio, ore 12,30; Lucchese-Pistoiese, ore 14,30; Prato-Pisa, ore 14,30; Spal-Ancona, ore 16; Pontedera-Grosseto, ore 18.

——————

 

Ancora undici i derby toscani.

————–

16/11: Lucchese-Pistoiese; Pontedera-Grosseto e Prato-

Pisa;

23/11: Pisa-Carrarese e Pistoiese-Pontedera;

7/12 : Pistoiese-Pisa;

14/12: Lucchese-Tuttocuoio e Prato-Grosseto;

21/12: Carrarese-Pontedera e Tuttocuoio-Pisa;

6/gen: Prato-Carrarese.

———————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »