energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Lega Pro: partitissima a Prato, arriva la Spal Sport

Firenze – Sulla carta si presenta molto interessante questa nona giornata del girone B del campionato di calcio della Lega Pro. A cominciare dalle cinque partite che saranno giocate domani sabato e che vedranno impegnate anche quattro squadre toscane.  La Lucchese ospita l’Ascoli. I padroni di casa hanno urgenza di vincere anche per migliorare la loro modesta classifica. Sono reduci dalla sconfitta, quarta della serie,  sofferta a L’Aquila. La squadra diretta da Pagliuca non è male. Certo dovrà migliorare un po’ in fase difensiva. L’Ascoli è avversario non facile (ha incassato solo 5 reti in otto partite) viene dal pari interno con il Pisa. Comunque se la Lucchese troverà una giornata si dovrebbe vincere.

Partitissima a Prato. Arriva la Spal cioè una squadra che lotterà per vincere il girone. Ma anche la formazione pratese nutre grosse ambizioni. I toscani, senza il centrocampista Simone Pasa squalificato, decisamente validi in attacco (12 i gol realizzati), dovranno darsi un assetto difensivo più solido. Comunque partono con il favore del pronostico.

Domani in campo pure la Carrarese a Teramo priva dell’allenatore Gianmarco Remondini (sarà in tribuna) e il difensore Dario Teso entrambi squalificati. Una partita insidiosa per i marmiferi visto che il Teramo naviga nei quartieri alti della classifica e nell’ultima partita hanno pareggiato sul campo della “grande” Spal.  Ma la Carrarese ha tutti i titoli per tornare imbattuta. Dopo otto partite è l’unica squadra del girone senza sconfitte. Magari centrando il suo ottavo pareggio su nove partite.

C’è in programma anche San Marino- Piacenza. Non è escluso i padroni di casa debbano aspettare ancora per vincere la loro prima partita. L’altra partita di domani vedrà il Pontedera sul campo del Gubbio. Le due squadre sono entrambe reduci da pareggi. Il Gubbio è in crescendo come rendimento, ma il Pontedera che al momento ha perduto una sola partita, dovrà andare in campo convinto di poter centrare il successo. Tra l’altro va bene in difesa – solo 4 gol al passivo – ed è brillante in attacco. Certo non sarà una passeggiata per i toscani, ma possono farcela.

Al vertice del programma di domenica il derby toscano a Pisa ospite il Grosseto. La squadra di Braglia non attraversa un momento felice. Nelle ultime quattro partite il Pisa ha racimolato solo tre punti. Troppo pochi per poter lottare, com’è nei programmi della società, per il successo finale. Domenica al Pisa mancheranno gli squalificati Pace e Morrone e l’infortunato Costa. Ed il Grosseto andrà in campo deciso a farsi valere consapevole di attraversare un momento positivo e di disporre di un attacco abile sotto rete.

La Pistoiese sarà ad Ancona rinfrancata dal recente successo sul San Marino. Ma resta una trasferta difficile per la squadra di Lucarelli formata da giovani pieni di entusiasmo, ma con scarsa esperienza. Ma non è detto che l’intraprendenza ed il coraggio dei giovani non debbano pagare.

Restano Savona-Santarcangelo, scontro di bassa classifica con i padroni di casa favoriti; mentre la capolista Reggiana sarà sul campo de L’Aquila. Gli emiliani potrebbero vincere, ma dovranno esprimersi al massimo delle loro risorse.
La lista delle partite si conclude con Tuttocuoio-Forlì che sarà giocata lunedi sera. I toscani terzi in classifica, una sola sconfitta, con 12 gol segnati ed il favore del campo amico dovrebbero proprio acciuffare il loro quarto successo.

——————

Girone A. L’Arezzo nell’ultima giornata ha battuto il Pordenone e prosegue nella sua splendida marcia. E’ secondo in classifica dietro al terzetto di testa formato da Como, Bassano e Vicenza. Domani gli aretini saranno ospiti del Pavia. Nessuna sorpresa se saranno protagonisti di un’altra bella impresa.

———————-

 

 CLASSIFICA

                         (Girone B)

Reggiana p. 15;

Spal p.14;

Pisa, Ascoli, Teramo, Tuttocuoio, p.13;

Grosseto, L’Aquila, Pistoiese e Pontedera p.11;

Carrarese, Prato p. 10;

Ancona, Forlì e Gubbio p. 9;

Lucchese p.8;

Savona p. 6

San Marino, p.5;

Santarcangelo p.4;

Piacenza p. 2 (è partito penalizzato).

————–

PROSSIMO TURNO

(nona giornata)

DOMANI SABATO : ore 14,30 Lucchese-Ascoli; ore 15 Prato-Spal; ore 16 Teramo-Carrarese; ore 17 San Marino-Piacenza; ore 19,30 Gubbio-Pontedera;

DOMENICA : ore 11 Ancona-Pistoiese; ore 16 Pisa-Grosseto; ore 18 Reggiana-L’Aquila; ore 18 Savona-Santarcangelo;

LUNEDI : ore 20,45 Tuttocuoio-Forlì.

—————-

 

I restanti derby toscani.

26/10: Pontedera-Prato;

2/11 : Lucchese-Grosseto;

9/11 : Pisa-Lucchese; Pistoiese-Prato e Tuttocuoio-

Pontedera;

16/11: Lucchese-Pistoiese; Pontedera-Grosseto e Prato-

Pisa;

23/11: Pisa-Carrarese e Pistoiese-Pontedera;

7/12 : Pistoiese-Pisa;

14/12: Lucchese-Tuttocuoio e Prato-Grosseto;

21/12: Carrarese-Pontedera e Tuttocuoio-Pisa;

6/gen: Prato-Carrarese.

———————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »