energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Primavera: domani i quarti dei play-off Calcio, Sport

Le vincenti si sfideranno nelle due semifinali il 10 maggio con eliminazione diretta. Quindi le due squadre che avranno la meglio completeranno il quadro delle otto formazioni che dal 4 al 12 giugno a Rimini disputeranno le finali nazionali, in palio lo scudetto.
Le squadre già qualificate sono Atalanta, Chievo, Juventus, Lazio, Torino e Fiorentina. Speriamo che oltre ai viola arrivi a qualificarsi anche l’Empoli così il calcio giovanile della Toscana avrebbe due formazioni in finale.

L’Empoli domani a Milano (stadio Facchetti, ore 15) affronterà, con una formazione un rimaneggiata, un’Inter molto forte. Ma il vivaio della società empolese da anni è uno dei più quotati a livello nazionale quindi sarà una partita dal risultato incerto
 “Purtroppo – dice Mario Cecchi – ci apprestiamo a giocare una difficile partita con alcune assenze importanti come quelle del keniano Thiongo del rumeno Sbarcea e Di Nardo”.
 
L’Inter quarta nel suo girone nel campionato Primavera – prosegue l’allenatore dell’Empoli – è annunciata al completo. Dovremo lottare per fronteggiarla. Ci batteremo al massimo delle nostre risorse consapevoli di avere anche noi una squadra competitiva. Il settore giovanile dell’Empoli comprende un centinaio di ragazzi, della Primavera sono 26, tra i quali alcuni faranno sicuramente strada”. 

 I viola invece che sono già finalisti – hanno concluso il campionato al secondo posto dietro alla capolista Lazio – dopo alcuni giorni di vacanza da giovedi torneranno ad allenarsi in vista di alcune amichevoli da giocare in questo mese in modo da presentarsi alle finali nazionali a Rimini nelle migliori condizioni di forma. La prima di queste amichevole dovrebbe aver luogo a Viareggio contro la squadra locale che milita nel campionato di Prima Divisione.
Indipendentemente da quello che sarà il risultato a Rimini nella finale per lo scudetto, il bilancio della Primavera viola è super positivo : in campionato 26 partite con 20 vittorie; 4 pareggi (Palermo, Lazio, Reggina e Latina); due sconfitte (Lazio e Roma). Senza contare che ha giocato la finalissima, battuta dalla Lazio, della Coppa Italia Primavera.

————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »