energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Quarta Serie: Siena in fuga, Ponsacco a tre lunghezze Sport

Firenze – Siena avanti senza guardar in faccia nessuno in Quarta Serie. Domato il Sansepolcro all’Artemio Franchi col minimo sforzo e scarto (3-2) e primato garantito con 34 punti per i bianconmeri di Massimo Morgia. Dietro resiste solo Ponsacco, che bissa il punteggio dell’antagonista col Gavorrano e pisani ad inseguire la regina a 3 lunghezze, a 31. Tengono le posizioni anche Poggibonsi (1-0) al Foligno e Flaminia che passa di misura sul proprio campo  (1-0) colla Colligiana. Entrambe a 29.

Non restano a guardare le altre. A cominciar da Gualdo, che sbaraglia la SanGiovanniValdarno (3-0). Con duplice Tomassini e Bussi e valdarnesi, al secondo insuccesso di fila. Con tre reti sul groppone a zero, nonostante i neo innesti di Biso, N’Dri e Caligiuri. Con l’attesa di Vincenzo Iaquinandi, ’96 esterno d’attacco destro dalla Fortis Juventus e Kacka ceduto al Trestina che non va oltre il pari in casa nel Derby, (1-1) col Villabiagio. Insieme ai gualdesi, a 27, al quinto posto, in zona Play-Off, il tenace Rieti che non molla la presa (2-4) a Colle Valdelsa col San Donato. 2-2 fra Pianese e Massese, nella zona perigliosa della graduatoria.

Dove, dopo il tondo 3-0 del Bastia sullo Spoleto nell’anticipo, bastioli sempre in coda a 5. Risalendo la corrente, a 7 Trestina, a 10 Villabiagio, 15 per Gavorrano, 16 per la Sangio, destinata a soffrir ancora in attesa dello spareggio salvezza con la Pianese, poco avanti, a 19, del Virgilio Fedini di domenica 21 dicembre 2014 alle 14,30. Intervallate da i duo Massese-Spoleto a 17 e San Donato e Colligiana a 18. Insomma, siamo davvero al Si salvi chi Può. Dopo la quindicesima di andata del girone E di Quarta Serie. Ed il bello stà ancor per iniziar.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »