energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio: Scandicci in panne, consiglieri tutti a casa Sport

Firenze – Acque agitate allo Scandicci. Sotto l’albero il club biancoceleste fiorentino che milita nel Girone E di Quarta Serie, trova un regalo poco gradito. Le dimissioni in blocco del Consiglio di Amministrazione. Ne fa le spese anche il Direttore Generale Nicola Del Grosso, rimosso e sostituito da Gabriele Burroni. Un unico amministratore, Paolo Chiaratti avrà l’arduo compito di traghettare la società fino al fatidico 30 giugno prossimo. Ripercussioni inevitabili sui tesserati che potrebbero, in caso di prolungamento della crisi, chiedere rescissioni contrattuali ad iosa. Gli sportivi si augurano comunque che i nuovi nominati sappiano attivare un’oculata gestione.

In modo da garantire anche per gli anni a venire il calcio nella città alle porte di Firenze. Possibilmente ad alti, o quantomeno, discreti livelli. Dopo anni ed anni di militanza in Serie D. Ed un blasone, bene o male, da tramandare. Agli auguri di Buone Feste del periodo, quelli tradizionali, d’obbligo, da parte dei sostenitori anche un supplemento per arginare altre possibili problematiche. Pur cercando il sodalizio di tranquillizzare tutti, fornitori compresi, in questo particolare momento. Non però arrivato casualmente. Essendo ormai, latente ed in stallo, la situazione del club di via Rialti. Con tanti giocatori che hanno trovato subito altri lidi. Sulla carta, almeno, più sicuri.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »