energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Serie D: arrivi eccellenti per Sangio e Gavorrano Sport

Firenze – Tre arrivi eccellenti per la SanGiovanniValdarno ed il Gavorrano, in cerca di urgenti rinforzi per risalire la china della classifica nel girone E di Serie D. Mercato in fermento subito dopo le gare della domenica 7 dicembre con trattative affrettate alla luce dei risultati oltremodo negativi per le due società. In particolare, sbarcano sulle rive dell’Arno, il portiere diciassettenne Giacomo Matteo, ex Sestese con esperienze in Rappresentative Giovanili ed alla Viareggio’s Cup ed il noto ed esperto regista trevigiano Mattia Biso, 37 anni, milanese di nascita, che ha appena lasciato Bastia Umbra e presente al Virgilio Fedini, in Tribuna Centrale Poltronissime, col Flaminia.

Dopo tanta carriera eccellente nella quale spiccano 23 presenze in A in Ascoli e Catania. Gavorrano sugli scudi con l’ufficializzazione di Bomber Dario Tranchitella, già a Castelrigone e che è in uscita dalla Lupa, formazione di Quarta Serie del Lazio. Di sicuro, tutti acquisti che potranno dar una mano alle due compagini, quella valdarnese di Andrea Benedetti e l’altra maremmana del Direttore Sportivo Filippo Vetrini, che sono in ambascie per le ultime deludenti prestazioni e con la graduatoria che piange. Altri affari. Da San Donato verso Rieti, consigliato dal neo trainer, l’aretino Loris Beoni, il fromboliere trentaseenne Marco Agostinelli, autore di sette marcature finora in Chianti.

A Ponsacco ecco il ’94 Gabriele Pirone, attaccante esterno dalla Colligiana, che cede anche il mediano Giulio Mazzanti allo Scandicci. Sul fronte umbro del campionato, dal Villabiagio via il portiere ventinovenne Nicola Mariangeli. Ma, soprattutto, verso Trestina, Bomber Marco Marri, 31 anni, chiesto anche da due clubs toscani di Eccellenza del girone B. La Gialloblu Figline col Ds Emiliano Frediani oltre al Montecatini, intromessosi fra i due sodalizi fuori regione, nelle ultimissime ore. L’attaccante esterno Filippo Di Maira, appena approdato a Foligno, è già sulla lista dei partenti dei falchetti insieme al diciottenne portiere Luigi Palmieri. Evidentemente, questo calciamercato invernale è un pò traballante. Molto instabile. Con calciatori che hanno appena il tempo di trovar sistemazione nella città di destinazione che è già ora di rifar le valigie. Infine a Spoleto i tifosi aspettano trepidanti l’ariete ex Todi Alessandro Trascini, sperando che l’affare, alfine come i tanti anticipati ed andati a buon fine, si faccia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »