energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio serie D: Siena domina il girone E Sport

Firenze – Siena domina il Girone E della Quarta Serie Nazionale grazie al prezioso successo (1-2) di Città di Castello col Trestina dell’anticipo, a quota 25. Si avvicina il Sansepolcro, a 24, fermato al Buitoni dal vigoroso Poggibonsi, andato per primo avanti nel primo tempo, poi raggiunto dai tiberini, nella seconda parte, alla distanza, per l’1-1 finale. Terzi, a 22, Flaminia, che sbanca Massa (1-2), ribaltando gli apuani, scappati, al 12′ di gioco col solito Simone del Nero ed il regolare Ponsacco (1-1) a Castiglione della Valle col Villabiagio. Rieti in sella col 3-0 al derelitto Bastia, quinto a 21. 19 per il Foligno, che si salva a San Giovanni Valdarno per una colossale svista arbitrale, con un rigore, praticamente, visto solo da lui. Con gli stessi giornalisti fulignati che hanno appurato, imparzialmente e correttamente, regolare e sulla palla l’intervento di Buccianti su Coresi al 23′ della ripresa.

Coi locali, meritatamente avanti con Invernizzi dopo 19′ e con una traversa di Mitra nel secondo tempo così come gli umbri con Vegnaduzzo che ha calciato il penalty della discordia al 24′ della ripresa. Coll’1-1 al fischio finale del genovese Acquapendente, sommerso dai fischi del Virgilio Fedini. Sangio, comunque, buona nona a 16, riprendendo la Massese. A 15, il trio Pianese, strabattuta a Colle Valdelsa (4-2) da un redivivo San Donato, Gavorrano, che non va oltre lo 0-0 con la Colligiana e stessa squadra senese. Bene lo Spoleto che rimanda battuto il Gualdo (2-1), rimontando l’iniziale svantaggio e che si porta a 14. Sarà, allora, la volta buona per la fuga della vittoria per la Robur di Mister Massimo Morgia e la gioia della multitudine di sportivi bianconeri? Pare proprio di sì. Ma Sansepolcro, Flaminia e Ponsacco restano in agguato, in attesa di un eventuale passo falso di Crocetti e soci

Print Friendly, PDF & Email

Translate »