energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio Storico Fiorentino: oggi Azzurri-Rossi Società

Oggi seconda giornata del Torneo 2012 del Calcio Storico Fiorentino, con la partita Azzurri- Rossi, con Magnifico Messere l'allenatore dello Zenit San Pietroburgo Luciano Spalletti. E' una giornata particolare per la manifestazione storica, per due aspetti: il primo perché si tratta di avere la conferma che le nuove regole funzionano, il secondo perché è la giornata del verdetto incerto, a differenza di quello di ieri, dove la vittoria dei Bianchi era quasi una certezza, rispetto ai Verdi, che tra l’altro hanno messo in campo tanti calcianti esordienti, a differenza della squadra di Santo Spirito, che non vince il torneo da ben 31 anni. Sì, perché gli Azzurri e i Rossi sono due squadre di grande livello.

Gli Azzurri hanno vinto il torneo l’anno scorso, e le due squadre, eccetto il non torneo del 2009, l’ultima volta si sono battute in campo nella finale del torneo 2008, dove i Rossi vinsero per 9 cacce e mezzo contro le 4 degli Azzurri.

Andando ancora indietro le due squadre si erano affrontate l’ultima volta nel 2005, e sempre per la finale, in quell’occasione vinsero gli Azzurri per 6 cacce contro 1 e mezzo dei Rossi.

Quindi, come si può ben capire, entrambe le squadre ambiscono ad una rivincita contro l’avversario. Vedremo dunque nella partita che non inizierà prima delle ore 18.

Dopo le ore 17 è prevista in piazza Santa Croce l’esibizione dei Bandierai degli Uffizi e poi l’ingresso dei 500 figuranti del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, aperto dal Gonfalone Comunale con la Famiglia di Palazzo.

Diretta televisiva dalle ore 17 su Rtv38 e continui aggiornamenti in tempo reale su Stamp Toscana.

Resta anche da vedere se sarà riconfermato o superato il record di spettatori di ieri, ben 4.750 persone, un traguardo fino ad oggi mai raggiunto, grazie anche alle nuove tribune, che hanno ampliato la capienza a 5mila persone.

In merito al nuovo regolamento, stando almeno alla partita di ieri, sembrerebbe che il gioco sia meno aggressivo, senza colpi bassi sferrati all’improvviso, o placcaggi irruenti. All’ospedale hanno fatto ricorso solo due calcianti, entrambi dei Verdi, mentre gli espulsi sono due, uno per ogni squadra, che ora rischiano, sempre in base al nuovo regolamento, l’espulsione a vita.

Dovranno essere esaminate le immagini riprese dalle 4 telecamere, anche qui per la prima volta, messe in campo dal Comune proprio per aiutare la Commissione Disciplinare a prendere i propri provvedimenti. Infatti non è escluso che altri calcianti siano, dopo la partita, raggiunti da sanzioni per il comportamento scorretto tenuto in campo, e a rischio, per il momento, ci sarebbe almeno un calciante bianco. 

Non resta quindi che aspettare per godersi il nuovo spettacolo che offre il Calcio Storico Fiorentino.   

Foto:www.gonews.it

16 Giugno Calcio Storico Fiorentino: vincono i Bianchi 9 cacce e mezzo contro le 2 dei Verdi
16 Giugno Calcio Storico Bianchi-Verdi: iniziato ingresso corteo in campo
16 Giugno E' l'ora del Calcio Storico Fiorentino
13 Giugno E se anche i calcianti si dichiarassero gay?

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »