energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Calcio, il Viareggio escluso dalla Lega Pro Sport

Firenze – Questo pomeriggio è stata emessa la sentenza definiva: il Viareggio Calcio è stato definitivamente escluso dal campionato della Lega Pro. La commissione giudicante della Federazione aveva già negata due volte la partecipazione della squadra versiliese a quel campionato. Prima in occasione l’esame dei documenti a fine giugno, poi qualche settimana fa in una seconda valutazione della Covisov che aveva riconfermata la non validità dei documenti presentati per l’iscrizione.

Il Viareggio ha inoltrato un ricorso d’urgenza che l’Alta Corte di giustizia del Coni ha esaminato nel pomeriggio di oggi mercoledì. Ed ha emesso il verdetto definitivo : Viareggio escluso. Da questo momento tutti i suoi giocatori tesserati sono di colpo svincolati cioè liberi.

Alcuni sono già in contatto con la Pistoiese, altri con la Lucchese (tutti con il cartellino a costo zero).  Il Viareggio a questo punto potrà ripartire dalla Terza categoria della Lega Dilettanti. Un brutto colpo per una società da tempo nel calcio che conta (due stagione in serie C/2; cinque in serie C/1). E che da mezzo secolo ospita durante il Carnevale ogni anno un torneo giovanile di livello mondiale.

Naturalmente se si dovesse fare avanti uno sponsor disposto a versare a fondo perduto 100 mila euro sarebbe ammesso al campionato di eccellenza. Ma sembra una soluzione poco probabile.

Il Consiglio federale della Lega Pro si riunirà il 1 agosto per procedere al ripescaggio di squadre con le quali completare l’organico di tre gironi di 20 squadre ciascuno per complessive 60 formazioni. Sembra che il criterio per il varo dei gironi sia quello di far riferimento alla posizione geografica delle squadre partecipanti. Così si un girone con le squadre del nord; uno con quelle del Centro Italia e l’altro con quelle del sud.

In questo caso le toscane saranno tutte insieme nel girone centrale : Carrarese, Grosseto, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato e Tuttocuoio.

Intanto sono state rese note le 78 squadre che disputeranno la prossima Coppa Italia professionisti che scatterà con il primo turno domenica 10 agosto (le finali il 7 giugno 2015). Cinque le squadre toscane : Pontedera, Prato e Pisa in campo fino dal primo turno; Empoli che inizierà dagli ottavi e Fiorentina che scenderà in campo solo con i quarti di finale.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »