energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Camera di Commercio, da oggi certificati e visure anche in inglese Cronaca

Firenze – Un nuovo servizio per la Camera di Commercio di Firenze: da oggi al Registro Imprese è possibile richiedere anche certificati e visure in inglese. I certificati possono essere richiesti sia allo sportello camerale, sia tramite il sito www.registroimprese.it.

L’importo dei diritti di segreteria è lo stesso dei documenti tradizionali; inoltre, il certificato in inglese, ai fini dell’utilizzo in uno Stato estero, è esente dall’imposta di bollo.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del cosiddetto decreto “Destinazione Italia” (legge 21 febbraio 2014, n.43) che punta a creare misure per favorire gli investimenti in Italia da parte delle imprese estere e a facilitare l’accoglienza delle imprese italiane nell’ambito delle economie straniere. 
Le imprese italiane impegnate in attività di import-export saranno agevolate nel momento di fornire la documentazione richiesta dalle Autorità straniere. La possibilità di ottenere un certificato in lingua inglese, senza doversi avvalere di una traduzione giurata, costituisce di fatto per l’azienda un risparmio sia in termini di tempo che di costi.

La visura in lingua inglese risulta utile per gli operatori stranieri che necessitano di informazioni su imprese italiane. Inoltre può essere richiesta da un’impresa italiana per esibirla a un soggetto estero che non richiede la forma di certificato.

Sia i certificati, sia le visure in inglese riportano, nella prima pagina, il QR Code, che permette a chiunque di verificare, da un dispositivo mobile o da un computer, la corrispondenza tra il documento in suo possesso e quello archiviato dal Registro Imprese al momento della ricerca. La lettura del codice identificativo avviene tramite l’app “RI QR Code” realizzata da InfoCamere e scaricabile gratuitamente dai principali store o dal portale www.registroimprese.it.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »