energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Campi Bisenzio: rassegna dell’editoria toscana nel nome di Artusi Notizie dalla toscana

Verrà inaugurata domenica 18 settembre a Campi Bisenzio (Firenze) la prima rassegna dell’editoria toscana. Per superare la tradizionale concezione della libreria, lo spazio allestito in via Bruno Buozzi 24, nella sala Polivalente del settimanale Metropoli, vedrà la partecipazione di importanti case editrici toscane come Olschki, Vallechi, Nardini, Polistampa, Masso delle Fate, Le Lettere, Gli Ori, Effegi, Nte ed Editrice Fiorentina. Nei 240 metri quadrati di open space, verranno messi a disposizione dei visitatori centinaia di volumi da consultare. Grande attenzione è stata riservata soprattutto ai libri dedicati all’enogastronomia toscana, dato che qust’anno si celebra il centenario della morte di Pellegrino Artusi, autore del celeberrimo  manuale La Scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene (Firenze, 1891). La manifestazione, pensata per valorizzare l’operato delle case editrici toscane, ospiterà anche il “Premio letterario Libri di Toscana”, che assegnerà un riconoscimento ad opere (di narrativa, poesie, storia e tradizioni locali) edite in lingua italiana e pubblicate da case editrici toscane. Alle 18.00, inoltre, l’attore Bruno Santini consegnerà, al Circolo Rinascita, il Toscanaccio d’Argento agli eredi di Artusi. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »