energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cannabis come terapia del dolore: si attende il parere del Consiglio sanitario STAMP - Salute

Nella giornata di ieri, martedì 20 novembre, l’assessore regionale al Diritto alla salute, Luigi Marroni, ha risposto nell’aula di Palazzo Panciatichi, a Firenze, ad un’interrogazione del consigliere regionale Enzo Brogi (Partito Democratico) sull’utilizzo dei cannabinoidi come terapia contro il dolore. In particolare, l’interrogazione presentata dal consigliere Brogi chiedeva quali fossero le tempistiche per l’applicazione effettiva della legge regionale sulla cannabis terapeutica. «Si tratta – ha spiegato Brogi dichiarandosi soddisfatto della risposta dell’assessore Marroni – di una legge importante per chi soffre. Molti pazienti hanno aspettative nello sviluppo della legge e necessitano risposte anche le numerose richieste sia informative che di trattamento dalle farmacie ospedaliere, dai medici di famiglia e malati in trattamento farmacologico». L’assessore regionale ha chiarito di fronte al Consiglio regionale che sono in fase di approfondimento gli aspetti più importanti per l’impiego dei cannabinoidi nella terapia del dolore. La commissione terapeutica regionale ha chiesto al Consiglio sanitario di considerare il documento approvato il 16 novembre dal Consiglio regionale e relativo all’impiego terapeutico della cannabis. In seguito al parere del Consiglio sanitario, il documento sarà trasmesso alla Giunta regionale per divenire attuativo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »