energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Canoni locazioni, in aumento a Firenze, Prato e Livorno Breaking news, Cronaca

Firenze – Lo studio è dell’Ufficio Studi di Tecnocasa e riguarda i canoni delle locazioni a Firenze, dove si registra un aumento generale: nella seconda parte del 2018, si arriva a un aumento del  +2,5% per i monolocali, +1,1% per i bilocali e +1,6% per i trilocali.
Il trend, che è generale per la macrorea Centro, evidenzia la presenza a Firenze “di investitori in cerca di soluzioni da destinare agli affitti turistici oppure di coloro che comprano per locare a studenti universitari”, come spiegano dall’Ufficio Studi di Tecnocasa.  Questi ultimi si concentrano prevalentemente nell’area intorno all’Ambasciata Americana e intorno al Polimoda (istituto internazionale di Design e Marketing).

I canoni sono in aumento anche nella macroarea Poggio Imperiale-Bandino, dove, secondo quanto rilevato da Tecnocasa, si registra una buona domanda ma l’offerta è molto bassa anche a causa della trasformazione di molti appartamenti in case vacanza e B&B.

Per quanto riguarda le preferenze, a Firenze il taglio più affittato è il bilocale con il 37,0%, mentre, per quanto riguarda gli affitti stipulati dalle agenzie del Gruppo immobiliare, “il 44,2% dei contratti stipulati riguarda lavoratori trasfertisti ed in generale il contratto più utilizzato è quello a canone concordato con il 42,9% delle preferenze. Nella seconda parte del 2018 il canone medio di un monolocale si attesta su 530 € al mese, quello di un bilocale su 630 € al mese, mentre per i trilocali la spesa sale a 750 € al mese“.

Secondo le rilevazioni dell’Ufficio Studi di Tecnocasa, la variazione percentuale, sul I semestre 2018, del II semestre 2018, vede stabili i canoni di Lucca, Pisa e Pistoia, mentre continua la crescita dei canoni fiorentini (+2,5% i monolocali, +1,1% i bilocali, +1,6% i trilocali), di quelli di Livorno (+12,5% i monolocali, +11,1% i bilocali, mentre stazionario è il canone dei trilocali); continua la crescita dei canoni di locazione a Prato (+5,6% i monlocali, +3,3% i bilocali, +3,5% i trilocali), mentre a Siena l’impennata riguarda i bilocali, che crescono in percentuale di 2,4 punti.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »