energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Canottaggio: doppio appuntamento per la Canottieri Firenze Sport

Firenze – Doppio appuntamento per domani e domenica per la Società Canottieri Firenze. Il circolo remiero biancorosso è infatti impegnato su due fronti. Da una parte con gli atleti da disabilità fisiche e dall’altra con allievi e cadetti.  Il primo appuntamento è a Gavirate, sede della regata internazionale Para-rowing, gara per nazioni che oltre all’Italia, vedrà presenti Argentina, Brasile, Canada, Repubblica Ceca, Francia, Gran Bretagna, Germania, Hong Kong, Ungheria, Israele, Kenya, Olanda, Lituania, Messico, Principato di Monaco, Norvegia, Russia, Sudafrica, Svizzera ed Uganda.

Si tratta di una gara molto importante che vedrà protagonista in azzurro il fiorentino Fabrizio Caselli nel singolo categoria AS (voga solo di braccia), alle prese con il suo primo impegna internazionale e alla caccia della qualificazione per le Paralimpiadi di Rio de Janiero 2016. Caselli e pluricampione italiano e già azzurro ai mondiali 2014 ad Amsterdam dove si classificò quinto.

Il secondo appuntamento di questo fine settimana è invece a Genova dove domani e domenica i giovanissimi biancorossi guidati da Luigi De Lucia saranno impegnati sul campo di regata di Prà con il meeting nazionale allievi e cadetti riservato ai canottieri tra gli 11 e 14 anni.

Per la Canottieri Firenze si tratta del primo appuntamento nazionale riguardante questa categoria. A luglio, con il festival dei giovani, è in programma la principale manifestazione dell’anno per allievi e cadetti, che quest’anno si svolgerà sul lago piemontese di Candia.

————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »