energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Olimpiadi, in corsa 3 atleti della Canottieri Firenze Sport

Nella serrata ed incerta corsa verso le olimpiadi di Rio de Janiero del 2016 ci sono anche tre atleti della Canottieri Firenze.
Si tratta di Beatrice Arcangiolini e Stefano Oppo iscritti dal direttore tecnico della nazionale della Federcanottaggio Giuseppe La Mura e l’atleta paralimpico Fabrizio Caselli.

  Su questo “progetto olimpico Rio de Janiero 2016” stamani venerdì è stata tenuta alla sede della Canottieri Firenze una conferenza stampa. Al tavolo centrale Cristiano Calussi presidente della “Canottieri”; Beatrice Arcangiolini, Fabrizio Caselli, Paolo Allegretti presidente dell’Unione Veterani dello sport; Filippo Cozzi ex atleta della società remiera fiorentina; Eugenio Giani in rappresentanza del Coni; Luigi De Lucia allenatore degli atleti della Canottieri e Piero Amati responsabile del Centro sportivo dell’Unità spinale dell’Ospedale di Careggi.

  E’ stato ricordato nel 1956 un equipaggio della Canottieri Firenze formato da Alvaro Banchi e Maurizio Clerici, partecipò alle olimpiadi di Melbourne nella specialità del “2 senza”. Mentre altri due atleti cresciuti alla “Canottieri” hanno partecipato alle olimpiadi tesserati per il GS. Fiamme Gialle.
  Infine a Londra nelle paralimpiadi la “Canottieri Firenze” è stata presente con Andrea Marcaccini ancore nel 2010, a Sciangai nelle olimpiadi giovanili il fiorentino Bernardo Nannini.

   Per le olimpiadi del 2016 in Brasile ora sono in corsa questi tre atleti che la Canottieri sostiene con slancio e sacrificio sperando che alla fine facciano parte della spedizione azzurra. A dare una mano in questo sforzo c’è l’Unione Veterani dello sport che ha messo a disposizione di Beatrice Arcangiolini una borsa di studio in memoria di Aldo Capanni.
  Alla fine il tecnico biancorosso De Lucia ha parlato dei programmi e delle forze atletiche della Canottieri Firenze sottolineando che sono una quarantina i bambini e le bambine che si dedicano al canottaggio.

Le squadre attuali della “Canottieri”
Adaptive : Fabrizio Caselli
Under 23 : Beatrice Arcangiolini, Lorenzo e Lucrezia Fossi, Jacopo Mancini, Andrea Marcaccini, Stefano Oppo e Pietro Zilieri.
Junior : Giacomo Braghiroli, Lorenzo Burelli, Lapo Corenih, Dario Favilli, Niccolò Mori, Neri Muccini, Lereonardo Pietra Caprina, Guido Scalini e Pietro Susini.
Ragazzi : Edoardo e Tommaso Bellisario, Edoardo Merenda ed Andrea Vanzi.
Leva : Cosimo Aiazzi, Chiara Arcangiolini, Daniele Bini, Leonardo Burelli, Andrea Campana, Giulio Carpi Lapi, Massimiliano Giontella, Carolina Grazzini, Ludovico Iannizzotto, Corso Lombardi, Niccolò Mancusi Lotti (timoniere della squadra nazionale junior), Pietrro Marras, Giacomo Morandi, Giovanni Morescalchi, Laura Piccione e Gregorio Spighi.
Timonieri : Niccolò Mancusi Lotti e Federico D’Onza.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »