energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Canottieri “Firenze”: due atleti in azzurro ai Mondiali Under 23 Sport

Firenze – Grande soddisfazione in casa Società Canottieri “Firenze” per la presenza in maglia azzurra dei suoi portacolori Dario Favilli e Andrea Raimondi ai Mondiali Under 23, in programma questa settimana a Plovdiv, in Bulgaria. Dario Favilli a Plovdiv sarà in gara nella specialità del quattro senza, e quello bulgaro per lui sarà il quinto Mondiale in assoluto dopo i tre disputati da Junior, con altrettante medaglie vinte (campione mondiale 2014 e vicecampione mondiale 2015 in quattro con, bronzo iridato da timoniere nel quattro con nel 2011), e quello Under 23 della passata stagione, disputato in due senza assieme al compagno in biancorosso Alberto Dini e chiuso al quinto posto.

Per il giovanissimo Raimondi invece, 16 anni appena e giovanissimo rappresentante della leva agonistica del club remiero del Ponte Vecchio, si tratta del debutto iridato, e lo farà da timoniere dell’otto. Il tutto in attesa della convocazione del bronzo europeo Federico Dini per i Mondiali Junior di Trakai, in Lituania, previsti il primo weekend di agosto.
Nell’attesa di vedere all’opera Favilli e Raimondi ai Mondiali Under 23, la “Firenze” gioisce dei risultati colti al Festival dei Giovani svoltosi a Pusiano (Lombardia), la principale kermesse giovanile per Allievi e Cadetti. All’ombra del celebre Resegone, il sodalizio biancorosso ha conquistato una medaglia d’oro con Maso Hansen Melchionna nel quattro senza Cadetti in misto con il CUS Ferrara davanti alla Tevere Remo di Roma e alla Pullino di Trieste, e un argento ancora con Melchionna nel due senza Cadetti, misto CUS Ferrara, dietro la Pullino e davanti alla Moto Guzzi.
foto: Andrea Raimondi
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »