energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Canottieri Firenze premia i suoi atleti Sport

Firenze – Nell’anno in cui la Canottieri Firenze festeggia i suoi 130 anni di attività, domani venerdì alle 18,30 al Palagio di Parte Guelfa premia i suoi atleti protagonisti della stagione 2015.

Alla cerimonia saranno presenti il presidente del sodalizio di Ponte Vecchio Cristiano Calussi, il presidente della Federazione italiana canottaggio Giuseppe Abbagnale; il vice presidente Davide Tizzano: l’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, ed il delegato del Coni Eugenio Giani.

Per la Canottieri Firenze il 2015 è stata un’annata molto positiva. Tra gli obiettivi più significativi la conquista di due medaglie d’argento ai mondiali svoltosi a Rio de Janeiro; una qualificazione ai Giochi paralimpici 2016; più 14 titoli italiani in tutte le categorie e nove dei suoi atleti hanno vestito la maglia azzurra.

A guidare il gruppo dei premiati Dario Favilli e Leonardo Pietro Caprina, vice campioni del mondo a livello junior sul quattro con e Fabrizio Caselli che con l’ottavo posto ai mondiali para-rowing si è qualificato per la paralimpide di Rio de Janeiro.

Terminate le premiazioni, e consumato un piccolo buffet, gli atleti biancorossi dovranno concentrarsi subito sulle prossime gare a cominciare dai campionati italiani di fondo e del quattro senza per tutte le categorie che si tengono domenica prossima a Pisa.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »