energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cantieri e incidenti, 2081 casi in un anno e 2mila “nonni” sui ponteggi Cronaca, Società

Firenze – Nei cantieri toscani, dati della Cgil, sono avvenuti 2081 infortuni in un anno. Inoltre, sui ponteggi lavorano circa 2mila “nonni” (over 60). Dato particolarmente significativo, quest’ultimo, in quanto i dati italiani su infortuni, morti e malattie professionali per il 2016 rivelano che gli incidenti a ottobre 2016 superavano già del 27% il totale del 2015, e che l’aumento over 60 vittime degli incidenti è allarmante: sempre prendendo in esame i primi 10 mesi dell’anno  è  già più che raddoppiato rispetto al 2015. Lunedì 7 novembre prende il via una iniziativa nazionale di Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil, che prevede lo sciopero di un’ora dal lavoro nei cantieri. Inoltre in Toscana sindacalisti delle tre sigle saranno ricevuti nelle Prefetture per denunciare la scia di sangue nel settore e proporre interventi per migliorane la situazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »