energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Capannori studia un’app per rilanciare il turismo Turismo

Capannori (Lucca) – Un’app gratuita per scoprire Capannori e rimanere informati su quello che accade nel comune, per i turisti desiderosi di conoscere le bellezze del territorio e per i cittadini che non vogliono perdersi un appuntamento culturale. E’ quello a cui sta lavorando l’amministrazione comunale con l’obiettivo di renderla disponibile per le più diffuse tipologie di smartphone e tablet nei primi mesi del 2015. La sua realizzazione sarà condivisa con il territorio; proprio per questo martedì (16 dicembre) sarà presentata e discussa assieme all’osservatorio turistico di destinazione, l’organismo comunale di cui fanno parte rappresentanti del settore, di categoria e delle associazioni.

“Capannori è un territorio da vivere. Le sue bellezze paesaggistiche e architettoniche sono fonte di attrazione per i turisti e il suo ricco calendario di appuntamenti e manifestazioni culturali appassiona i cittadini – spiega l’assessore all’innovazione, Matteo Francesconi – L’app sarà uno strategico strumento di promozione, che innoverà il modo di comunicare e informare i cittadini e che valorizzerà gli attori del territorio, come operatori del settore, proprietari di immobili dall’alto profilo artistico e associazioni. La realizzeremo ascoltando la comunità, con un importante contributo partecipativo e mettendo a disposizione le nostre risorse, affinché questo strumento porti una ricaduta positiva su tutto il territorio”.

Aprendo l’app, l’utente potrà subito vedere quali sono i punti di interessepiù vicini a lui, come ville storiche, pievi e borghi. Sarà anche possibile visualizzare gli itinerari, come quelli che riguardano la sentieristica. Ampio spazio sarà poi dedicato agli eventi e alle manifestazioni culturali; vi si troveranno sia informazioni su grandi eventi e sugli appuntamenti organizzati dalle associazioni, ma anche notizie su spettacoli e proiezioni cinematografiche.

Il turista potrà inoltre scoprire dove mangiare, dormire o fare acquisti. Sarà anche possibile visualizzare dettagli, ad esempio di una manifestazione, di una villa o di una struttura dove dormire, con la scelta di chiamare un numero telefonico di riferimento oppure ottenere le indicazioni stradali. Sarà data inoltre la possibilità di salvare gli appuntamenti in agenda per avere un promemoria.

L’applicazione sarà inizialmente localizzata in lingua italiana e inglese; in una fase successiva potrebbero essere aggiunti altri idiomi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »