energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Capodanno all’Odeon con “St. Vincent” Cinema

La sera di mercoledì 31 dicembre, per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, al Cinema Odeon verrà proiettato uno dei film più originali della stagione, “St. Vincent” commedia nera con Bill Murray. Presentato all’ultimo Festival del Cinema di Toronto dove ha ricevuto ottime recensioni grazie alla straordinaria verve dell’attore, unitamente alla tessitura “indie” del film, “St. Vincent”  ha fatto parlare di sé già da tempo: basti pensare alla celebre clip già cult dove l’attore, in un lungo piano sequenza a far da sfondo ai titoli di coda, tenta di annaffiare maldestramente e invano una piantina cantando “Shelter From The Storm” di Bob Dylan. Il film ha inoltre da poco conquistato due tra le più importanti nomination ai Golden Globe, come Miglior commedia e come Miglior attore. Nella serata dopo l’ultima proiezione del film (ore 22.10), si brinderà in sala con tutti gli spettatori all’arrivo del nuovo anno (film+spumante+panettone a 13 euro).

Maggie (Melissa McCarthy), madre single, si trasferisce a Brooklyn con il figlio dodicenne Oliver (Jaeden Lieberher). Costretta a lavorare fino a tardi, la donna non ha altra scelta che lasciare il figlio nelle mani del loro nuovo vicino, Vincent (Bill Murray), uno scorbutico pensionato con la passione per l’alcool e per le scommesse. La bizzarra coppia stringe una singolare amicizia: insieme ad una spogliarellista incinta di nome Daka (Naomi Watts), Vincent coinvolgerà Oliver nella sua routine quotidiana, portandolo all’ippodromo, in uno strip club e al baretto di fiducia. L’uomo aiuterà Oliver a crescere, mentre il ragazzino comincerà a vedere in lui una umanità che nessuno percepisce, il suo essere un uomo incompreso e dal cuore d’oro. Il titolo del film deriva da un compito assegnato al giovane Oliver a scuola: trovare un santo cattolico per lui fonte di ispirazione e individuare qualcuno nella sua vita che incarna le virtù di quel santo; il ragazzino sceglierà proprio Vincent, dichiarando l’unicità e la profondità di un rapporto che finirà per cambiare la vita ad entrambi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »