energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Capodanno Fiorentino: 25 marzo una mostra su Amerigo Vespucci Notizie dalla toscana

Il Premio delle Arti 2012 è un evento che viene organizzato dall'Associazione Fiorentini nel Mondo, in collaborazione con l'Accademia delle Arti e del Disegno e il Rotary Club Firenze Michelangelo e che si svolgerà nella Sala delle Adunanze in Via Orsanmichele 4, sede dell'Accademia delle Arti e del Disegno domenica dalle 12.00 alle 13.00. Un riconoscimento importante che viene consegnato a personaggi del mondo dell'arte e della cultura che hanno fatto Firenze grande nel mondo.
I premiati dell'edizione 2012 sono Luciano Artusi per le arti letterarie, il maestro Marcello Guasti per le arti visive e Narciso Parigi per le arti sonore. Le celebrazioni continueranno poi nella sede dell'European School of Economics in Borgo S. Apostoli 19, dove si terrà l'inaugurazione della mostra ''Amerigo's America – Firenze e i mercanti del Nuovo Mondo" di ritorno dal successo newyorkese. Oltre duemila visitatori in cinque giorni di esposizione alla St. John's University di Manhattan.
Il percorso espositivo e' stato realizzato dall'Associazione Fiorentini nel Mondo e la European School of Economics con la collaborazione dell'assemblea dei Toscani nel Mondo, della St John's University e del Comitato Vespucci a Casa Sua.
L'apertura della mostra sara' preceduta da un buffet e da un breve convegno a cui interverranno il presidente del Consiglio comunale di Firenze e Gonfaloniere dei Fiorentini nel Mondo Eugenio Giani, il Console Generale degli Stati Uniti d'America Sarah Chaddock Morrison, il Presidente dei Fiorentini nel Mondo e storiografo Andrea Claudio Galluzzo, il direttore Dell'European School OF Economics Stefano Cordero di Montezemolo, il delegato dei Fiorentini nel Mondo a Madrid Stefano Rosi Galli, il Preside Preside Universita' Internazionale dell'Arte e Presidente Comitato Vespucci a Casa Sua Massimo Ruffilli e il Vicario dei Toscani nel Mondo Nicola Cecchi.
La conferenza sara' moderata dal Vicario dei Fiorentini nel Mondo Alessandro Luzzi. L'esposizione bilingue – italiano e inglese – narra attraverso un percorso storico-iconografico le gesta del Vespucci esploratore e le sue capacita' imprenditoriali mettendo in risalto la cultura e le caratteristiche del mercante fiorentino tra XV e XVI secolo.
L'esposizione sara' accompagnata anche dall'edizione di un saggio storico edito da Gallorosso Editrice e scritto da Andrea Claudio Galluzzo, Stefano Rosi Galli, Luciano Artusi, Tommaso Conforti, Stefano Guelfi Camaiani, Oleg Sisi, Massimo Cecchi e Stefano Cordero di Montezemolo e con la prefazione di Elio D'Anna, presidente della European School of Economics. Un cortometraggio creato da Tommaso Conforti ne raccontera' la vita attraverso le immagini più salienti dei luoghi vespucciani.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »