energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Capodanno,stasera prime limitazioni alla sosta Cronaca

Scatteranno dalla mezzanotte di stasera i primi provvedimenti di circolazione in zona Stazione, per permettere l’allestimento del palco per il concerto di Capodanno. In piazza Stazione, nell’area compresa tra la zona riservata allo stazionamento dei taxi e le scalette (lato scuola sottoufficiali carabinieri) e l’area ex sottopensilina di Toraldo di Francia fino al 5 gennaio sarà infatti vietato sostare. Previsto lo spostamento delle rastrelliere delle biciclette, comprese quelle a noleggio: quest’ultime saranno trasferite momentaneamente in piazza Santa Maria Novella, sul lato di via dei Banchi.

Giovedì 26 dicembre sarà la volta di un’altra tranche di provvedimenti, ovvero i divieti di sosta e di transito nell’area sopraelevata lato biglietteria FS lato partenze; divieti di sosta sono previsti anche nell’area di sosta taxi (eccetto fermata taxi) di piazza Stazione e nel piazzale Montelungo lato ferrovia nel tratto compreso fra la postazione ecologica per una ventina di metri in direzione viale Fratelli Rosselli: in deroga consentita la sosta ai bus di linea extraurbana. Inoltre, da giovedì in piazza Adua In, lato fermata ex mezzi Lazzi, è autorizzata in deroga all’attuale normativa la breve fermata per i mezzi diretti alla stazione per consentire la salita/discesa dei passeggeri e il carico/scarico dei bagagli. Questi veicoli dovranno utilizzare l’itinerario: via Santa Caterina d’Alessandria-via Nazionale-largo Alinari-piazza Stazione-piazza Adua-via Cennni-via Faenza-via Dionisi-viali di circonvallazione.

Lunedì 30 dicembre saranno istituiti gli ultimi provvedimenti propedeutici agli eventi: dalle 8 i divieti di sosta con rimozione si allargheranno nell’area di piazza Stazione compresa fra Largo Alinari e via Valfonda su ambo i lati e in quella tra Largo Alinari e via Santa Caterina da Siena (comprese le rastrelliere per le biciclette) mentre alle 15 sarà la volta del tratto tra piazza dell’Unità Italiana e Largo Alinari (con deroga per i bus di linea fino alle 20 del 31 dicembre

Print Friendly, PDF & Email

Translate »