energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Capolavori che si incontrano”: la mostra pratese è già a quota 2.000 presenze Notizie dalla toscana

Prato – Tanti visitatori toscani, di cui diversi provenienti da Prato, turisti stranieri in arrivo soprattutto da Francia, Australia, Stati Uniti e Germania. La prima settimana di “Capolavori che si incontrano. Bellini, Caravaggio, Tiepolo” mette a segno un positivo bilancio di oltre 2.00 presenze dal giorno dell’inaugurazione (4 ottobre): l’esposizione promossa dal Comune di Prato e dalla Banca Popolare di Vicenza, con i suoi 86 tesori provenienti dalla prestigiosa collezione dell’istituto di credito, riscuote sempre più consenso e gradimento.

Sempre partecipate le visite guidate a utenza libera condotte da una guida specializzata che, ogni sabato e domenica alle 17, accompagna i visitatori in viaggio tra le opere in mostra. Questa settimana inoltre sarà possibile ammirare in notturna i “Capolavori che si incontrano”, in occasione dei giovedì sera di apertura straordinaria (giovedì 19) che strizzano l’occhio agli studenti universitari con agevolazioni a loro dedicate (ingresso 4 euro e visita guidata gratuita alle 21.30, oltre a ricchi apericena a 6 euro negli esercizi convenzionati consultabili sul sito www.palazzopretorio.prato.it). Per tutti, studenti e non, sarà comunque possibile visitare la mostra dalle 21 alle 24.

Il giovedì universitario al Museo rappresenta una delle iniziative inserite nel cartellone della Settimana della Cultura promossa dalla Regione Toscana (9-19 ottobre) che prevede anche l’appuntamento di venerdì 17 con la visita guidata gratuita in inglese (alle 17, senza necessità di prenotazione) e quello di sabato 18 con la conferenza del curatore della mostra Fernando Rigon in Palazzo Comunale (alle 16.30).

Infine, per promuovere sinergie sul territorio tra le istituzioni culturali e dare modo ai visitatori di scoprire con più tempo a disposizione le altre bellezze di Prato, è stata lanciata la formula di una card da 72 ore, una tessera nominativa a ingressi illimitati valida per 72 ore che, al costo di 13 euro, permette l’accesso a Palazzo Pretorio e alla mostra “Capolavori che si incontrano”, al Museo del Tessuto e al ciclo degli affreschi di Lippi in Duomo. Disponibile a 11 euro, invece, la card da 72 ore che dà diritto alla visita del Museo di Palazzo Pretorio, del Museo del Tessuto, con l’accesso alle mostre “Capolavori che si incontrano” e “Arte vera e gentile” (quest’ultima, dal 17 ottobre, al Museo del Tessuto).

Informazioni
www.palazzopretorio.prato.it
www.capolavorichesiincontrano.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »