energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Car2go, i numeri del successo Società

Firenze – A un anno dal lancio di Car2go, i numeri parlano chiaramente di successo. Il servizio di car sharing approdato a Firenze nel maggio 2014, ha confermato la bontà dell’idea di mobilità urbana offerto da Daimier AG. Primo sistema al mondo ad operare senza stazioni di noleggio prestabilite, Car2go – presente in gran parte di Europa e America – fa ormai parte delle abitudini di molti cittadini, che hanno modificato i loro ritmi quotidiani di spostamento grazie a una mobilità economica e ecologica. Malgrado la conoscenza ancora limitata (solo 1 fiorentino su 3 conosce Car2go), sono oltre 15mila, infatti, i cittadini iscritti al servizio che possono contare su una flotta di 200 Smart bianco/azzurre, a disposizione h24 e sette giorni su sette per accedere in Ztl e non solo, all’interno di un’area operativa di 50 km².

A dar nota del successo, stamattina, il sindaco Nardella e Gianni Martino, Ad di Car2go Italia. “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti a Firenze – ha detto Martino – perché dimostrano che il nostro sistema può funzionare anche in realtà urbane medie e non solo nelle grandi metropoli”. Terza città di approdo di Car2go, dopo Milano e Roma, Firenze ha risposto benissimo alla proposta di un servizio di mobilità flessibile e – tutto sommato – economico, come quello offerto dalla Daimier AG. Dai risultati emersi, gli iscritti fiorentini sono principalmente uomini (67%), dato in linea con la media italiana e europea. Diversa, invece, l’età media del bacino d’utenza: mentre in Europa la fascia d’età più consistente si colloca tra i 25 e i 40 anni, a Firenze e nelle altre città italiane in cui è attivo il servizio Car2go il numero più alto di iscritti (35%) è tra i 36 e i 49 anni. Noleggiare una Smart di Car2go significa muoversi con libertà di spostamento in centro a poco meno di 15 euro l’ora (o 59 al giorno), con libertà di parcheggio su strisce blu e bianche. Le Smart a disposizione sono al momento a carburante ma, assicura Nardella, con la fine dei lavori di posizionamento delle colonnine, la flotta di Car2go sarà integrata con mezzi elettrici. Novità in vista anche per i punti di fine noleggio: a breve sarà possibile lasciare la Smart anche all’aeroporto Vespucci e alle porte di Scandicci. In occasione del primo anniversario della presenza a Firenze, dal 25 al 31 maggio è possibile registrarsi al costo di 5 euro (invece che 19) ricevendo in omaggio 15 minuti di guida.

Le informazioni per accedere al servizio Ca2go sono disponibili al sito https://www.car2go.com/it/firenze/

Print Friendly, PDF & Email

Translate »