energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Carabinieri arrestano marocchino ripresosi dal coma Notizie dalla toscana

PISA – Svegliatosi dal coma ha trovato a suo fianco i carabinieri. È accaduto a Pisa, dove gli agenti hanno notificato ad un trentottenne marocchino un’ordinanza di custodia cautelare direttamente in ospedale. L’uomo è accusato di tentata violenza sessuale e lesioni ai danni di una trentacinquenne residente in provincia di Lucca. Secondo la ricostruzione degli agenti, avrebbe provato a stuprarla nel mese di dicembre nella pineta di Migliarino Pisano, dove la giovane si era recata per acquistare della droga. Il marocchino l’avrebbe picchiata e denudata, ma non sarebbe riuscito nel suo tentativo di violenza a causa dell’intervento di un’amica della donna. La segnalazione ai carabinieri è avvenuta sulla base del riconoscimento fotografico dell’uomo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »