energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Caritas, agli sportelli oltre 3mila nuovi poveri Breaking news, Cronaca

Firenze – I nuovi poveri sostenuti dalla Caritas sono più di 3mila in Toscana. Per la precisione, si tratta di 3.042 persone che dal 10 marzo al 22 aprile scorso, praticamente dal giorno subito successivo al primo lockdown deciso dal Governo per contenere il diffondersi dall’epidemia, si sono recate agli sportelli diocesani. Persone, spiegano dalla Caritas, “totalmente sconosciute alla rete dei servizi degli uffici per la pastorale della carità delle diocesi della regione nel periodo precedente alla pandemia”.

Il primo report di monitoraggio di Caritas Toscana su “Emergenza Covid-19 e povertà”, dà dunque conto, visti dalla prospettiva di un organismo pastorale direttamente coinvolto nel sostegno alle fasce più vulnerabili in tutti i territori, dell’avanzamento della povertà in ceti che finora non l’avevano mai contemplata come situazione esistenziale. I dati sono il risultato emerso dalle risposte ad un ampio questionario compilato da tutte le diocesi, . “Rispetto al periodo precedente – si legge nel documento – si stima che i ‘nuovi poveri’ incontrati dalle Caritas diocesane siano aumentati del 91%”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »