energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Carrarese, partita difficile contro il Monza, Arezzo, Pianese, Siena in casa Breaking news, Sport

Firenze – Archiviata al momento la Coppa Italia serie C, torna di scena il campionato. Il Girone A presenta un anticipo domani sabato di grande interesse. La capolista Monza ospita la Carrarese quinta in classifica. Un match, dunque, di alto bordo.

   I brianzoli, sponsorizzati da Silvio Berlusconi, a giudizio di tutti gli opinionisti, dovrebbero vincere il girone e salire in serie B. Dispongono di un parco giocatori superiore a quello di tutte le altre squadre del girone. Tra l’altro domani contro la Carrarese avranno pure il vantaggio di giocare in casa. 

   Dunque il pronostico spetta al Monza. Ma sarà il campo ad emettere in verdetto. Il Monza è una grande squadra, ma nessuna è imbattibile. Lo dimostra lo stesso Monza che registra due sconfitte. Una in campionato contro la Robur Siena, l’altra mercoledì scorso nella Coppa Italia serie C contro la Pro Patria. 

   Per la Carrarese l’impegno è molto severo. Ma la squadra di Silvio Baldini oltre ad avere valide frecce al suo arco, segnatamente in attacco, possiede una caratteristica : perde partite facili (vedi Lecco) e vince quelle che sulla carta sono proibitive. Quindi forza Carrarese, anche se priva di alcune pedine importanti, e smentisci il pronostico.

  Domenica in campo le altre cinque squadre toscane. Per i riflessi che può avere in classifica il match più significativo è quello che vede la Pianese contro la Pergolettese. Sono due neo promosse il cui traguardo è la salvezza. I tre punti in palio domenica sono fondamentali nel raggiungimento di quel traguardo. Pronostico netto per la Pianese Piancastagnaio. La squadra di quel borgo amiatino sta marciando molto meglio della sua avversaria ultima in classifica. Dunque esistono tutte le condizioni perché la Pianese possa vincere l’importante confronto. 

   La Robur Siena che sembra aver dissolto il tabù delle partite interne dovrebbe prevalere sul Gozzano; mentre il Pontedera (secondo in classifica) dovrebbe uscire dal campo dell’Albinoleffe con un risultato positivo. Pure l’Arezzo gode delle preferenze della vigilia giocando sul campo amico contro l’Olbia. L’avversario è tosto, ma può batterlo specialmente se l’Arezzo avrà un arbitraggio obiettivo.

  Più difficile la trasferta della Pistoiese ospite della Juventus. I bianconeri juventini dopo un inizio di campionato modesto pare aver trovato la strada giusta. Quindi la Pistoiese dovrà mettere in campo grande determinazione, voglia di lottare, cinismo, convinzione dei propri mezzi. Condizione giusta per acciuffare il successo.  

Print Friendly, PDF & Email

Translate »