energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cartellino giallo e gara persa alle Palaie Sport

In Toscana due gare oggi domenica per gli allievi: una a Le Palaie di Pontassieve; l’altra a Pozzarello di Pistoia.  Nella gara di Le Palaie epilogo a tinte gialle: era il siciliano Paolo Baccio a tagliare per primo il traguardo davanti a Gianni Pugi di Ponsacco. Ma la giuria riteneva scorretto il comportamento del vincitore e lo retrocedeva al secondo posto assegnando la vittoria a Pugi.
  Una decisione che creava molto nervosismo oltre la linea del traguardo, molte tensioni, molte accese discussioni. Ma la decisione dei giudici restava definitiva.
   Questo l’episodio contestato: sulla salita che portava al traguardo Pugi si avvantaggiava su tutti. Ad una sessantina di metri dal traguardo veniva raggiunto e superato da Baccio, ma pare perché aveva preso per la maglia l’avversario. Insomma un gran discutere, pareri contrastanti.
  A parte questo sgradevole episodio la corsa denominata 20° Memorial Moretti-Batignani e valida quale settima e penultima prova della challenge Franco Ballerini (ultima il 15 settembre a Borgo San Lorenzo) è stata molto interessante, combattuta, ricca di validi episodi agonistici. Ben 75, di 15 società, i corridori ai nastri di partenza.
  Superata per due volte la salita del Castello di Incisa e quella di Burchio si formava al comando un drappello di una trentina di corridori. Nelle battute finali si avvantaggiavano Baccio, tra i più attivi e validi, Panara, Nocentini e Cantini.
  Ma all’ultimo chilometro della corsa, quando iniziava l’impegnativa salita che portava al traguardo il gruppetto veniva raggiunto. A quel punto scattava Pugi che restava solo al comando. Il battistrada però veniva ripreso da Baccio in vista dello striscione dell’arrivo e da quest’ultimo superato pare, appunto, in modo ritenuto scorretto dalla giuria. Quindi retrocesso al secondo posto. Per Pugi è stata questa la secondo vittoria della stagione. D segnalare un gran risultato per il GS. Romagnano di Massa che ha piazzato tre corridori tra i primi sette classificati.
ORDINE D’ARRIVO
1° Pugi Gianni (Mobilieri Ponsacco) km. 75, media 38,950; 2°) Baccio Paolo (GS. S. Egidio); 3°) Taslavan Gabriele (Sancascianese) a 3”; 4°) Savini Daniel (GS. Romagnano); 5°) Della Pina Samuele (id.); 6°) Bascherini Jacopo (US. Luni); 7°) Panera Matteo (Romagnano); 8°) Ninci Gabriele (“AS. Abitare” Certaldo); 9°) Augusti Samuele (UC. Empolese); 10°) Brogi Lorenzo (Olimpia Valdarnese Montevarchi).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »