energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Casini: se Renzi vince primarie il PD si spacca Politica

Se alle primarie del Pd vince Renzi ''è  il caos. Anzi: un big bang, come direbbe Matteo. Potrebbe succedere di tutto. A cominciare, naturalmente, dall'inevitabile spaccatura del Pd”. Lo  asserisce il leader dell’UDC, ed ex Presidente della Camera dei Deputati, Pier Ferdinando Casini. “Io con Renzi ho un ottimo rapporto ho con lui, per origini e formazione, perfino più punti di contatto di quanti ne abbia con Bersani. Ma ho un rapporto solido anche con Pier Luigi ed è con lui, soprattutto, che ho un percorso comune, un patto, intorno alle cose da fare. Se Matteo vincesse – precisa – sarebbe inevitabile una scissione 'da sinistra' nel Pd: e l'effetto paradossale sarebbe quello di rapporti ancor più stretti tra noi e il Pd targato Renzi. Ma io non me lo auguro, perché alzo lo sguardo oltre le faccende di partito e dico che rischiamo grosso. Fa ridere immaginare che al prossimo vertice con la Merkel l'Italia non mandi Monti ma Renzi”. Si resta in attesa della replica del rottamatore, che sicuramente non tarderà ad arrivare.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »