energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Caso di stalking condominiale a Pistoia Notizie dalla toscana

Stalking condominiale. Ebbene sì, è questo il caso che arriva da Pistoia. Una fisioterapista era stata presa di mira da una donna che, circa tre anni fa, era andata ad abitare nell’appartamento sotto al suo in un condominio pistoiese. Da quando la fastidiosa vicina è andata ad abitare sotto di lei, per la vittima dello stalking condominiale non c’è stata più pace. Musica a tutto volume ed incessanti rumori sono solo una parte di quello che la donna ha dovuto sopportare. Secondo il gip pistoiese che si è occupato del caso, la condomine molesta avrebbe addirittura messo in atto, nei confronti della compagna di palazzo, atti di vandalismo, danneggiamenti e furti. Per questo il Tribunale di Pistoia ha deciso di disporre uno “sfratto” per la vicina molesta, decretando un divieto di avvicinarsi a meno di 100 metri alla fisioterapista contro la quale si era accanita.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »