energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Caso Montolivo: il giocatore minacciato su Facebook Notizie dalla toscana

Riccardo Montolivo, il sedotto e abbandonato del mercato estivo, aveva ricevuto offerte da Milan ed Atletico Madrid. Non aveva voluto rinnovare il contratto con la Fiorentina, così che la società gli ha riservato un trattamento durissimo, con la minaccia di perdere il posto in squadra e la certezza di non essere più il capitano viola. Il manager del giocatore, Giovanni Branchini, si è messo al lavoro per cercare di sistemare il suo assistito nel mercato di gennaio, garantendo a Montolivo una piazza importante ed alla Fiorentina una cifra decorosa (il giocatore si svincolerà, comunque, automaticamente a giugno, ed in quel caso la società viola non ricaverebbe niente dalla sua cessione). Fischiato dai tifosi, Montolivo è diventato un vero e proprio caso a Firenze. Tanto che un esagitato ventunenne ha anche rivolto al calciatore viola delle minacce su Facebook. La Digos di Firenze, che indagava sulla vicenda da una settimana, ha denunciato il ventunenne ed ha disposto nei suoi confronti anche un anno di daspo. Il calciatore, comunque, ha disconosciuto il profilo creato sul social network e la polizia sta indagando anche per capire chi abbia deciso di inserire on-line il profilo di Montolivo. Quando verrà scoperto, verrà denunciato per appropriazione di identità. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »