energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Caso Scieri, Panella resta ai domiciliari Breaking news, Cronaca

Pisa – Caso Scieri, l’ex caporale maggiore Alessandro Panella, fermato l’1 agosto scorso, resta ai domiciliari. Trentanove anni, di Cerveteri, l’ex militare fu posto agli arresti domiciliari per il suo presunto coinvolgimento nel caso del parà di leva Emanuele Scieri, 26 anni, originario di Siracusa, trovato senza vita il 16 agosto 1999 nella caserma pisana Gamerra.  E’ stato il tribunale del riesame di Firenze a rigettare la richiesta di revoca della misura di custodia cautelare presentata dalla difesa di Panella. L’ex caporal maggiore ha di nuovo affermato,  davanti ai giudici fiorentini, la sua estraneità alla morte di Scieri. La Procura di Pisa, che l’anno scorso aveva riaperto il caso della morte del parà di leva,  ha richiesto la conferma degli arresti domiciliari per Panella. Le indagini riguardano anche altre due persone. Intanto il Tribunale del riesame depositerà le motivazioni della decisione fra 45 giorni.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »