energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Castelfranco dà una lezione al Don Bosco e vince 14-2 Sport

Altra vittoria larga per il Castelfranco nella settima giornata della fase interregionale del campionato Juniores. Contro il Don Bosco Fossone finisce 14-2 per la compagine di capitan Caldesi. Già nel primo tempo il risultato era stato messo al sicuro con un perentorio 10-0 conto una squadra che ha giocato contratta al di la delle proprie potenzialità, probabilmente anche per un eccesso di nervosismo col quale è stata condotta la partita. Per l'indisponibilità di Martina Quaranta la compagine gialloblù si è schierata con Di Guglielmo in difesa in posizione di centrale.
Le gialloblù, pur commettendo l'errore di adeguarsi al ritmo basso delle avversarie, sono andate in gol con relativa facilità. Nel secondo tempo dopo qualche minuto di blackout  nel quale le ospiti hanno costruito due belle azioni di gioco realizzando due reti, le ragazze del Castelfranco hanno ripreso in mano il pallino del gioco realizzando altre quattro reti.  Il tecnico Sara Colzi nella seconda frazione ha operato tutte e cinque le sostituzioni consentite  e ha avuto risposte positive da tutte coloro che sono entrate.In gol sono andate Meropini per tre volte, tra cui la rete che ha sbloccato la gara, Morucci per cinque volte, due Consoloni, due Di Guglielmo, uno Prugna e uno Badain che ha così festeggiato il primo gol con le Juniores. "Ora –  anticipa il tecnico Sara Colzi – ci aspetta un avversario davvero tosto, il Siena, e dovremo subito riprendere i nostri automatismi e i nostri abituali ritmi di gioco, oltre a mantenere alta la concentrazione per tutti i 90 minuti, se non vogliamo correre il rischio di uscire a testa bassa dal difficile campo delle senesi".

Print Friendly, PDF & Email

Translate »