energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Castelfranco secondo, ora il big match con il Firenze Sport

Le Juniores del Castelfranco nell´ottava giornata del campionato interregionale di categoria vincono anche sul difficile campo del Siena, formazione tra le più accreditate del girone, squadra dalla quale lo scorso anno, dopo essersi già qualificate per le fasi nazionali, furono sconfitte in casa all´ultima giornata, dovendo per ciò rinunciare alla soddisfazione platonica del secondo posto del girone regionale. Le atlete dirette da Sara Colzi invece stavolta hanno espugnato il campo di Uopini con un punteggio importante: è finita infatti 7-2 per le gialloblu che hanno imposto il loro ritmo fin dalle battute iniziali con tiri di poco fuori di Maltomini, Consoloni e Pantani, fino a che è arrivato il gol di Cecilia Prugna su assist di Morucci. Poi un tiro di Consoloni è deviato da un difensore e finisce in rete.Al 37´ però arrivava il gol del Siena, una grande azione del gioiellino locale Fossi che ha agganciato un lancio lungo, ha effettuato un doppio dribbling e superato il portiere Talanti in uscita. La partita è così diventata aspra e combattuta, con ribaltamenti di fronte che si sono susseguiti.Ci provano Morucci e Prugna, spine nel fianco per il Siena, fino al 45´, quando con una punizione di Quaranta dai 30 metri arriva il 3-1.Nel secondo tempo viene espulso il difensore senese Gorelli già dopo due minuti, per aver strattonato Meropini mentre si involava verso la porta dopo una percussione sulla fascia. Al 7´ su cross di Meropini, Morucci deposita in rete il pallone del 4-1. A questo punto, messa sotto controllo la gara, Colzi operava due cambi: uscivano Prugna (dentro Lorenzini) e Di Guglielmo (dentro Terreni) per risparmiarle in vista della partita della prima squadra dell´indomani. Talanti è autrice di due begli interventi che salvano la propria porta. Al 25´ del secondo tempo entra Nelli ed esce Checchi. Il tecnico Colzi quindi valuta che c´è anche la possibilità di far uscire atlete che l´indomani sarebbero state impiegate con le Giovanissime e al 28´ esce Morucci ed entra Badain, e di seguito esce Pantani ed entra Vallarino. In mezzo, al 27´, c´è un gol fantastico di Pantani che sigla il 5-1. Poi al 30´ una punizione di Consoloni, ben calciata, si infila in rete. Al 33´ pasticcio difensivo delle gialloblù e gol delle padrone di casa ancora con Fossi, con un bel diagonale dal vertice destro dell´area di rigore. Il Siena coglie anche un palo al 37´ poi la palla finisce nelle mani di Talanti. Chiude la serie delle marcature al 38´ Consoloni (nella foto) che sfrutta un bell´assist di Lorenzini."Siamo andati in casa del Siena con grande umiltà – sottolinea il tecnico Sara Colzi – per affrontare un´ottima squadra che si è confermata tale. Sono contentissima perché le ragazze si sono sacrificate tantissimo per mettere in pratica quello che avevamo preparato. Ora ci attende la partita col Firenze, avversario che non ha certo bisogno di presentazioni, che ha sempre vinto e che non ha ancora subito una sola rete. Abbiamo due settimane per preparare una partita dove ovviamente non partiamo come favorite e che servirà per vedere se abbiamo ridotto il gap che ci separava da loro fino allo scorso anno".

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »