energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Categoria: Opinion leader

Divorzi in ascesa, il matrimonio finisce quando non si progetta più Breaking news, Cronaca, Opinion leader

Firenze – Separazioni e divorzi, esplodono i numeri: a partire dal 2015, si registrano dati in crescita che per i divorzi arrivano a più 57,5% rispetto al 2014 (sul 2015), trend confermato nel 2016 (anno in cui i divorzi sono stati 99mila) mentre il 2017 ha visto un rallentamento del trend, con 92mila divorzi. Un altro dato interessante

Leggi tutto

Difficile ragionare senza risultati, ma ne vale la pena Opinion leader, Sport

Firenze – Mi rendo conto che è difficile ragionare senza passionalità e umore (nero) in questo delicatissimo momento della Fiorentina. So anche che gli umori dei tifosi condizionano inevitabilmente anche l’autostima e il rendimento di allenatore e giocatori e le decisioni dello staff tecnico e infine del presidente. Per questo mi atteggio a cautela, e metto

Leggi tutto

Cile: verità e ambiguità in una rivolta di popolo Opinion leader

Prato – Dopo i fatti di ottobre in Cile che hanno visto la grande marcia per le strade della capitale Santiago con oltre un milione di persone per protestare contro il governo del presidente Sebastian Pinera, reo di aver aumentato i costi del trasporto pubblico, oggi Plaza Italia è tornata alla normalità? Ce lo chiediamo a

Leggi tutto

La lezione di Bilenchi per rifondare il mestiere del giornalista Cultura, Opinion leader

Firenze – E’ importante tenere vivo il ricordo di quella straordinaria esperienza giornalistica che fu il Nuovo Corriere diretto da Romano Bilenchi che durò otto anni dal 1947 al 1956.  I vertici del PCI e soprattutto Palmiro Togliatti vollero che a dirigerlo fosse lui, scrittore e giornalista proveniente dalla Nazione, nonostante che Romano avesse chiesto

Leggi tutto

Licenziare Montella? Ma lo chef cucina con gli ingredienti sbagliati Opinion leader, Sport

Firenze – La croce su Montella. Era inevitabile e annunciato, conoscendo l’umore dei tifosi fiorentini. Ai quali però faccio osservare: se vai al mercato e compri verdure, pane e cotenna di maiale è perché il cuoco vuol fare una buona zuppa. Ma se avevi in mente una zuppa inglese, allora hai sbagliato ingredienti e probabilmente anche

Leggi tutto

Netanyahu, ora si apre la sfida del tribunale Opinion leader

Pisa – Benjamin Netanyahu andrà in tribunale per essere processato. La tanto attesa notizia del pronunciamento della magistratura sugli scandali di corruzione è finalmente ufficiale, dopo che lo scorso 2 ottobre si era tenuta l’udienza preliminare. Lui ovviamente non è era presente e non ha partecipato nemmeno ai successivi incontri che sono andati avanti per quasi

Leggi tutto

Non dimentichiamo i Curdi Breaking news, Opinion leader

Parma – Il 9 ottobre il presidente turco Erdoğan ha annunciato l’inizio di operazioni militari nel nordest della Siria contro i curdi siriani: bombardamenti seguiti dall’invasione di terra per creare ai confini della Turchia una zona cuscinetto di circa 30 chilometri. Il primo obiettivo è indebolire il popolo e le milizie curde, da sempre viste come una

Leggi tutto

Ilva, il costo della volatilità delle norme Opinion leader

Milano – Il valore pratico di una norma, cioè la sua capacità di incidere sul comportamento delle persone, dipende in gran parte dalla fiducia di queste nella sua stabilità. Se pensano che la norma resterà in vigore abbastanza a lungo, è più probabile che conformino i propri programmi a quanto essa dispone. Viceversa, se temono

Leggi tutto

I 30 anni di Casa Vittoria: un esempio di accoglienza Opinion leader

Firenze – Domenica 17 novembre a Casa Vittoria si festeggiano i 30 anni dalla sua inaugurazione: un’accoglienza che ha aperto le porte a persone con una patologia – l’Aids – che, a quel tempo faceva paura nella società  e che portava molti malati a subire un’ingiusta emarginazione e discriminazione. Proprio per dare una speranza e

Leggi tutto

Dopo Cagliari, “rosiconi” attenti: i numeri parlano chiaro Opinion leader, Sport

Firenze – Proverò a dirlo coi numeri, anche se il libro del calcio, contrariamente al mondo di Galileo, è scritto con metafore, analogie, allegorie. Ma queste sono troppo soggettive e, in bocca ai tifosi, finiscono per essere più il timbro del risentimento e del pregiudizio che di una rappresentazione realistica delle cose. I numeri di Cagliari-Fiorentina

Leggi tutto

Translate »