energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Categoria: Opinion leader

Il settore finanziario all’avvento del robot-advisor Economia, Opinion leader

Firenze – La notizia è andata in copertina dell’Economist: nell’ultimo mese, per la prima volta, gli investimenti su  titoli americani gestiti dal computer  (4,3 trilioni di dollari) hanno superato quelli operati dall’uomo. “Le macchine stanno prendendo il controllo dell’attività di investimento – commenta l’autorevole settimanale economico britannico – non solo dunque nel meccanismo del comprare

Leggi tutto

Com’è interessante Pisa d’autunno: futuristi & internettisti Opinion leader

Pisa – Il futuro  dell’avanguardia futurista dei primi decenni del Novecento ha i suoni delle macchine, la potenza fisica di cemento, acciaio vetro e ferro, gli strepiti di motori e ferraglia: zang, tumb tumb, rata-ta-ta-ta-ta-tà. Grida ed esplosioni. Quello dell’avanguardia internettista dei primi venti anni del Duemila è invece impalpabile. Le macchine calcolano e agiscono

Leggi tutto

Mafia e capolarato, Nicolosi (capo procura di Prato): “Azione più efficace” Cronaca, Opinion leader

Prato – “A Prato ho iniziato la mia carriera molti anni fa e precisamente nel 1981, quando avevo appena 26 anni, oggi ne ho qualcuno in più”: inizia così il colloquio con il Procuratore Capo di Prato, Giuseppe Nicolosi, che ha raccontato a Stamp le fasi più importanti della sua carriera professionale. A Prato Nicolosi

Leggi tutto

M.O. in guerra: la minaccia viene dalle mosse di Erdogan Opinion leader

Pisa – Il sultano di Istanbul ha ammassato ingenti truppe lungo il confine nel nord della Siria, pronto a lanciare i suoi giannizzeri all’assalto delle roccaforti curde. Il presidente Erdogan ha strappato dopo una telefonata la luce verde da Trump sul via libera all’operazione militare in territorio siriano, per poi ricevere qualche ora dopo quella rossa

Leggi tutto

Seicento napoletano: il paziente Ribera ritrova la luce Opinion leader

Firenze – Come in un ambulatorio dermatologico la tela di “Giacobbe nel deserto”, probabile replica da Giuseppe De Ribera, è distesa sulla tavola chirurgica del Laboratorio di Restauro della Fortezza da Basso. E come dei bravi dermatologi, i restauratori osservano con gli strumenti più sofisticati (fluorescenza, riflettografia, radiografia, ecc,), i primi strati superficiali della ‘pelle’ del

Leggi tutto

Fiorentina: analisi di una rinascita e di come consolidarla Opinion leader, Sport

Firenze – Proviamo a misurare quanto è corta la coperta della Fiorentina. Montella è stato bravo a capire subito, come del resto fece nella sua prima avventura a Firenze, quello che i singoli giocatori potevano dare a un gioco che fosse equilibrato ma anche spettacolare e costruito apposta per valorizzare i tanti giovani in rosa. La

Leggi tutto

I cristiani rivendichino la rimozione del crocefisso dalle aule Opinion leader

Milano – Quello della croce è uno dei supplizi più orrendi che si possono infliggere a una persona, rivoltante nella sua crudeltà. Per i cristiani l’enormità del sacrificio cui Gesù si è offerto, che la loro Chiesa rivive ogni anno nella passione del venerdì di Pasqua, è il segno tangibile della potenza di un messaggio straordinario

Leggi tutto

Natalia Goncharova viaggiatrice nel tempo e nello spazio Opinion leader

Firenze – Se volete andare alla radici della modernità cavallo dei due secoli scorsi, stavolta è una donna che vi accompagna. E lo fa con quel di più che una sensibilità al femminile può aggiungere al rapporto mente cuore dell’artista che interpreta l’affacciarsi di una nuova epoca. A Palazzo Strozzi apre sabato 28 febbraio la

Leggi tutto

Gli artisti delle Start-up: parla Steve Blank guru della Silicon Valley Economia, Interviste alle imprese, Opinion leader

Firenze – Qualcuno ha definito Steve Blank, 65 anni, professore alla Stanford University, il “godfather of the Silicon Valley”, padrino ovviamente nel senso buono di patrono e protettore, e lui si schermisce: “Sono stato solo un imprenditore che ha realizzato start-up perché volevo imparare cose nuove, e penso che questa sia una storia interessante per

Leggi tutto

Voto in Israele: finisce l’era di re Netanyahu Opinion leader

Pisa – Riavvolgiamo la pellicola della recente storia politica di Israele iniziando questo film a dicembre 2018, quando Netanyahu decide di portare il Paese a votare per anticipare e smontare i procedimenti penali imminenti. Il 9 aprile si vota e il risultato è di pareggio, mentre la trattativa per la formazione del quinto esecutivo naufraga, il

Leggi tutto

Translate »