energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Categoria: Spettacoli

Il “Sogno” di Shakespeare, gran gioco di gruppo del maestro Cecchi Spettacoli

L’ultimo gioco è un bel lavoro di gruppo. Reso fertile da traiettorie anomali e non convenzionali, alla testa di un gruppo di giovanissimi allievi della Silvio D’Amico, Che istruiti dal maestro alla fine hanno tirato fuori il meglio di sé. Riversandolo nel saggio di fine corso. Che faceva i conti nientemeno che col scespiriano “Sogno

Leggi tutto

“Il Giardino dei ciliegi”: un intramontabile Čechov Spettacoli

Da un lato spettatori abituati ad una vita frenetica, con ritmi serrati e tempi compressi; dall’altro Anton Pavlovič Čechov. I suoi testi si caratterizzano per una lentezza e un’immobilità disarmanti. Fino all’epilogo non accade nulla. Sono tutti personaggi in attesa, rimasti come paralizzati nelle loro inquietudini, nelle loro speranze ormai sbiadite, nei loro fallimenti. Mettere in

Leggi tutto

Paolo Hendel in “Molière a sua insaputa” Spettacoli

Dopo aver messo alla berlina molti personaggi della sua epoca, Molière finisce per diventare egli stesso oggetto di derisione nel programma televisivo “A sua insaputa”. Caduto nelle grinfie di una presentatrice bionda ossigenata con atteggiamento da prima donna ammiccante e “amica di tutti” (ops… e chi mai ci ricorda?!) ripercorre la sua carriera fino a

Leggi tutto

Omaggio a Machiavelli: “Clizia” e “Mandragola” per la regia di Ugo Chiti Spettacoli

Che Niccolò Machiavelli abbia dato spunto a gran parte della letteratura italiana dopo di lui non c’è dubbio, le sue opere cinquecentesche sono “macchine teatrali” ben strutturate basate su intrecci, inganni e una comicità tutta fiorentina. Maneggiare testi di tale garbo non è facile, ma in questo caso la fortuna vuole che a farlo sia

Leggi tutto

“Tributo” con Peter Stein e Maddalena Crippa al Teatro di Rifredi Spettacoli

La meravigliosa coppia del teatro europeo, il regista e attore tedesco Peter Stein con la sua compagna di vita e di scena Maddalena Crippa, saranno ospiti al Teatro di Rifredi sabato 3 dicembre in occasione del Florence Queer Festival (festival internazionale di cinema e arte a tematica gay, lesbica e transgender in corso dal 25

Leggi tutto

Teatro per i piccoli: Pass Teatri Family e Per Grandi e Puccini Spettacoli

Se è vero che i giovani dimostrano sempre meno interesse per il teatro, è vero anche che una buona e corretta “educazione” allo spettacolo dal vivo può essere preziosa per far sì che il teatro entri a far parte delle forme di intrattenimento al pari del cinema e dei concerti. Naturalmente più questa formazione avviene

Leggi tutto

“A letto dopo Carosello”: Michela Andreozzi rende omaggio agli anni ‘70 Spettacoli

Un vortice di ricordi è riuscito in poco tempo a conquistare il pubblico del Teatro Lumière: è bastato chiedere agli spettatori “Vi ricordate…?” e l’attrice Michela Andreozzi ha iniziato un viaggio a ritroso con loro nel suo nuovo spettacolo “A letto dopo Carosello”, scritto con Giorgio Scarselli e Max Viola per la regia di Paola

Leggi tutto

“Sottobanco” al Teatro Le Laudi Spettacoli

Gli anni delle superiori non si dimenticano facilmente e a rimanere più impressi sono soprattutto i professori: da quello austero e severo a quello permissivo e simpatico, dalla professoressa acida e irascibile a quella amorevole e materna. Tutte le tipologie di insegnanti che si possono incontrare a scuola si ritrovano nello spettacolo “Sottobanco”, dall’omonimo libro

Leggi tutto

Brachetti, il Cavaliere delle arti, al Teatro Verdi Spettacoli

Uno nessuno centomila. E un nome padrino: Fregoli. Che riusciva a essere contemporaneamente più persone. Lo vedevi in borghese e un attimo dopo in divisa militare. Appariva giovane e gagliardo e s’un botto eccolo vecchio e claudicante. Sembrava un barbuto omaccione ma no! è una procace sciantosa o una ammiccante cocotte. La differenza è che

Leggi tutto

Gli anni Settanta al Teatro Lumière Spettacoli

Il Nuovo Teatro Lumière dà inizio al suo secondo anno di attività sotto al direzione artistica di Marco Predieri e coordinato dalla direttrice Paola Tanda. Con lo scopo di «raccontare storie mai banali, che parlano di noi, di come eravamo, o di come siamo» e riflettere sul contemporaneo attraverso il sorriso, la stagione parte con

Leggi tutto

Translate »