energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Categoria: Cronaca

Maggio, aperto lo stato di crisi. E gli esuberi sono 70 Cronaca

Trattativa non facile al Maggio, a riconoscerlo è in primis la parte sindacale. Sono 70 gli esuberi previsti, per il 2012, dalla direzione del Maggio musicale fiorentino: la notizia emerge dai sindacati del Teatro che oggi hanno ricevuto la lettera che apre formalmente lo stato di crisi. 20 posti di lavoro in più che se

Leggi tutto

Fermata dai Carabinieri di Siena la “banda nomade” Cronaca

L'inchiesta coordinata dal sostituto procuratore di Siena Aldo Natalini li ha incastrati. Le indagini erano infatti partite proprio da Siena lo scorso gennaio, in occasione del recupero da parte dei carabinieri di una auto usata dai malviventi dopo un colpo. Sono i sette romeni in stato di fermo per l'intervento dei Carabinieri di Siena in

Leggi tutto

Ancora in corso l’incendio nell’ex ospedale di Poggio Secco Cronaca

Le fiamme sono divampate intorno alle 4.00 della mattina di oggi, 30 marzo. Ed è stato un vero inferno. Un incendio di dimensioni devastanti ha preso vita nell’ex ospedale di Poggio Secco, sulla collina di Careggi, a Firenze. Lo stabile di via Incontri era, fino a pochi anni fa, un ospedale. Nel 2004, però, è

Leggi tutto

A Firenze il biglietto dell’autobus e della tramvia si acquista anche con il cellulare Cronaca

È mattina presto. Il tabaccaio più vicino è chiuso e non avete in tasca un biglietto dell’autobus? Da oggi, a Firenze, non è più un problema. Anziché acquistare il “giglietto” direttamente sul pullman, è possibile munirsi di un tagliando di viaggio elettronico. Grazie ad un accordo siglato da Ataf con la società di elettronica Ericsson

Leggi tutto

Positivi i risultati delle analisi di Arpat sulle acque del Giglio Cronaca

Nonostante il defueling si sia concluso, le operazioni sulla Costa Concordia continuano. Dopo che, lunedì 26 marzo, sono stati recuperati i cinque corpi individuati fra lo scafo ed il fondale della Gabbianara, vanno avanti le ricerche degli ultimi due dispersi del naufragio del 13 gennaio. In condizioni limite di sicurezza e con l’ausilio del robot

Leggi tutto

Autolinee Toscana avvia un licenziamento “per motivi economici” Cronaca

Autolinee Toscana, società di trasporto pubblico del gruppo francese Ratp, che opera nell'area del trasporto pubblico locale Mugello-Casentino-Valdarno Aretino-Val di Sieve, ha avviato la procedura di licenziamento di un autista per "riduzione del servizio". I sindacati affermano che si tratta di un vero e proprio licenziamento "per motivi economici", e la compagnia di trasporti  motiva

Leggi tutto

Primario di chirurgia plastica in arresto ai domiciliari Cronaca

La Guardia di finanza fiorentina ha arrestato il professor Mario Dini, primario del reparto di Chirurgia plastica e ricostruttiva dell'Azienda universitaria ospedaliera di Careggi e direttore della Scuola di specializzazione di Chirurgia plastica ricostruttiva estetica dell'Università di Firenze. Il chirurgo è stato raggiunto dall''ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Firenze, Paola

Leggi tutto

Primario di Careggi finisce ai domiciliari Cronaca

Accusato di peculato, concussione, corruzione, falsità ideologica in atti pubblici e abuso d'ufficio, questa mattina è finito agli arresti domiciliari Mario Dini, Primario di Chirurgia Plastica di Careggi. L'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip Paola Belsito su richiesta dei Pm Luca Turco e Giuseppina Maione, è stata eseguita dal Nucleo di Polizia Tributaria della

Leggi tutto

Il Cardinale Betori invita i fedeli a pregare per la pioggia Cronaca

Non è la prima volta che un vescovo italiano invita i propri fedeli a pregare per la pioggia, e non è nemmeno la prima volta per l’arcidiocesi fiorentina. Per questo l’invito rivolto dal Cardinale di Firenze, Giuseppe Betori a tutti i sacerdoti della diocesi  non sorprende più di tanto, se non fosse per l’emergenza siccità

Leggi tutto

Ataf, lavoratori pronti alle barricate per la clausola sociale Cronaca

Presidio di fronte all'Ataf di viale dei Mille. I lavoratori non ci stanno, e dimostrano con pacifica modalità che sono pronti a mobilitarsi in maniera più pesante per spingere l'azienda a introdurre nel bando di vendita dell'azienda comunale di trasporti la cosidetta "clausola sociale"; vale a dire, una clausola di salvaguardia sia dei posti di

Leggi tutto

Translate »