energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cavalcata dei Re Magi, oggi si rinnova la tradizione a Firenze Società

Firenze – Oggi, giornata della Befana o dell’Epifania a seconda di dove si voglia spostare l’accento della tradizione, si rinnova a Firenze l’antico appuntamento della “Cavalcata dei Magi” cui parteciperà anche il sindaco Nardella. Si tratta della 19esima edizione dell’iniziativa, ispirata a un’antica e gloriosa tradizione fiorentina del XV secolo: tutto nacque infatti quando a Firenze, una compagnia di laici intitolata ai Santi Re Magi, che seguiva determinate regole di carattere religioso, pensò di organizzare un fastoso corteo detto ‘Festa de’ Magi’.Recuperata in occasione dei festeggiamenti per i 700 anni dalla posa della prima pietra della Cattedrale e della fondazione dell’Opera (1296), la manifestazione si svolge, sotto gli auspici dell’Arcidiocesi e del Capitolo del Duomo, in collaborazione con il Comune di Firenze e la partecipazione dei Comuni della provincia.

Il corteo, con in testa i Re Magi a cavallo in sontuosi abiti di seta ispirati a quelli dell’affresco di Benozzo Gozzoli, sarà composto da circa 700 figuranti. Dopo la partenza da piazza Pitti, alle 14, il corteo si snoderà lungo le strade del centro fino ad arrivare in piazza Duomo, alle 15.30. Qui, dopo il saluto dei figuranti e lo scoppio della colubrina, i Re Magi deporranno i loro doni ai piedi del presepe vivente. Per il quarto anno consecutivo, prenderanno parte al corteo i rappresentanti di alcune comunità etniche presenti a Firenze che sfileranno nei loro abiti tradizionali.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »