energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cavalieri pronti alla battaglia contro i blasonati avversari dello Stade Français Sport

Sabato 8 dicembre, ore 14, allo Stadio Chersoni di Iolo andrà in scena il big match tra Estra I Cavalieri Prato e i parigini dello Stade Français, valevole per la III giornata del Pool 5 di Amlin Challenge Cup.
I Francesi arrivano a Prato da superfavoriti, forti di una tradizione rugbistica di altissimo livello, con una rosa ampia, imbastita di giocatori di livello mondiale come il nostro Sergio Parisse. In campionato non stanno avendo ancora i risultati che si aspettavano ad inizio stagione, sono decimi in classifica a ventitre punti dal Toulon primo della classe, mentre nelle prime due uscite internazionali di Amlin hanno saputo vincere sia con gli inglesi che con i rivali francesi del Grenoble. Non hanno mai perso con squadre italiane, segnando una media di 56 punti a partita e hanno una serie positiva di 14 gare vinte nei gironi di Challenge Cup.
I Cavalieri si presentano al match primi in classifica in campionato dopo la grande vittoria contro Viadana di sabato scorso e, in ambito internazionale, con due punti nel Pool 5 conquistati con bonus difensivo e offensivo (4 mete segnate dai pratesi) nella partita persa all’ultimo minuto per 31-32 contro i London Welsh che hanno generato molto entusiasmo nel gruppo e nel tifo tuttonero.
Sabato I Cavalieri scenderanno in campo con la miglior formazione possibile per onorare l’impegno di Challenge Cup  senza fare calcoli: la disfatta sarebbe dietro l’angolo e in questo momento il rugby italiano di club ha bisogno di prove internazionali solide, di alto livello, per ritrovare la credibilità in Europa.
Unica sorpresa: la prima convocazione di Fabio Nannini, che partirà dalla panchina. La sua è una bella storia di rugby: nazionale italiano di rugby a XIII, ha passato 8 mesi in Australia giocando il rugby a XIII a livello agonistico con gli All Saints di Sidney; tornato in Italia ha scelto di vestire la maglia de I Cavalieri temporaneamente per provare l’esperienza professionistica anche nella propria terra, prendendosi un’aspettativa dal lavoro. La sua esperienza è giunta al termine, il “Nanno” tornerà da gennaio al suo posto di lavoro a tempo pieno, e questo è il ringraziamento che I Cavalieri vogliono tributargli, ovviamente non è una scelta solo di cuore, perché il ragazzo ha dimostrato con grande impegno di essere pronto per scende in campo.
La partita sarà come al solito animata da Daniele Bonino, di MagiCa, il nostro Cavaliere del Terzo Tempo e dalle Dame,  il gruppo di cheerleaders dei Cavalieri.
A latere del match ci sarà il tempo di festeggiare con i numerosi tifosi francesi –  un centinaio sono quelli attesi già da sabato mattina – alla festa della birra (“Cavalieri a tutta birra” 8-9 dicembre) organizzata nell’area feste dello Stadio Chersoni, dove diversi pub della zona (Keller Platz, Loch Ness, NotteTempo e Fox) saranno presenti per garantire a tutti i tifosi ottima birra e buon cibo.
Formazione annunciata: Ngawini, Lunardi, Majstorovic, McCann, Sepe, Vezzosi, Frati, Saccardo, Petillo, Ruffolo, Nifo, Boggiani, Garfagnoli, Giovanchelli, De Gregori.
A disposizione di De Rossi e Frati: Borsi, Balboni, Cavalieri, Damiani, Patelli, Tempestini, Nannini, Pozzi

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »