energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Cavriglia, domani entreranno in esercizio 3 km di nuova tubazione che porteranno l’acqua a Meleto. Notizie dalla toscana

“Ogni cittadino, anche chi protesta animatamente, troverà sempre in Publiacqua un interlocutore attento – spiega Erasmo D’Angelis, Presidente di Publiacqua – Ci prendiamo anche gli insulti per opere realizzate, e abbiamo il massimo rispetto per chi vive nella frazione di Meleto che avremo modo di incontrare ancora. Sappiamo bene cosa significa avere a che fare con una rete idrica bucherellata e inadeguata e non avere sempre l’acqua per lavori in corso o pozzi secchi o rotture di tubazioni e gestire i disagi in famiglia. Ma so anche che i nostri ingegneri, tecnici e lavoratori fanno il loro dovere e noi abbiamo rispettato alla lettera tutti gli impegni presi con l’amministrazione comunale nel luglio scorso. Publiacqua non ha mai avuto e mai avrà disattenzione per il Valdarno. Anzi, l’attenzione particolare sulla zona di Cavriglia ci ha portato ad investire molto ed a concludere un’opera importante. Di fronte all’enorme lavoro che ci aspetta e alla gestione di crisi ed emergenze provocate da gelo o siccità o tubazioni obsolete, deve sempre prevalere il sano principio della collaborazione e un clima di serenità, come del resto accade in tutti i nostri Comuni, evitando reazioni davvero spropositate, fuori luogo e persino sorprendenti”.
Negli ultimi 10 anni nella sola Cavriglia sono stati realizzati investimenti strategici importanti e c’è una attenzione particolare verso i progetti futuri. In termini relativi, gli interventi realizzati risultano di misura maggiore sia rispetto a Comuni come Firenze o Prato sia a centri delle stesse dimensioni. Sono stati investiti nella sola Cavriglia fra il 2011 e 2012 circa 513.000 euro. E’ come se avessimo investito nello stesso periodo 32 milioni  per la sola Firenze o 25 per la sola Prato, cifre almeno 10 volte più alte della realtà. Questo gran lavoro per Cavriglia non va dimenticato né può essere rimosso. Un sommario elenco degli interventi più significativi realizzati vede:

– Impianto potabilizzazione  provvisorio lago Allori                                     €. 70000,00
– Sostituzione rete idrica via Barberino a Meleto                                €.85000,00
– Sostituzione tratto di rete S.P. 14 delle Miniere loc. Bomba                        €. 90000,00
– Sostituzione tratto di rete S.P. n. 14 delle Miniere loc. Bomba                €. 70000,00
–  Messa in sicurezza serbatoio San Cipriano                                        €. 5000,00
– Interconessione Cavriglia con San Giovanni loc. Cetinale                        €. 60000,00
– Nuovo impianto di pompaggio via Deledda Porcellino                        €. 25000,00
– Ampliamento serbatoio di San Cipriano                                           €. 8000,00

TOTALE        €. 413.000,00

Inoltre sono stati realizzati numerosi interventi minori che vanno  dall’installazione di nuovi impianti di biossido all’installazione di  strumentazioni di controllo, dagli interventi per la messa in sicurezza degli impianti alla ristrutturazione di piccoli serbatoi e sorgenti per circa ulteriori €. 100.000,00. In totale 513.000 euro in un anno, investiti dall'azienda per migliorare il servizio nel Comune.
Alla vigilia di un evento che può essere risolutivo delle problematiche della frazione, ci saremmo aspettati da parte dell’Amministrazione, che da sempre conosce e monitora l’avanzamento dei lavori, un atteggiamento molto diverso. Publiacqua il 30 marzo sarà a Meleto per verificare l’effettiva soluzione della criticità della frazione.   

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »