energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Celebrata a Firenze la giornata contro la violenza Notizie dalla toscana

Dar vita a una task force per favorire uno scambio di informazioni e un supporto che dia luogo a una cultura preventiva contro la violenza attraverso principi e valori da condividere anche nelle situazioni più delicate. Questo l'obiettivo della "Giornata contro la violenza – Verso una Cultura preventiva condivisa", organizzata dalla Misericordia di Firenze anche in ricordo della morte dei due senegalesi uccisi il 13 dicembre scorso. “La Misericordia – ha detto il Provveditore Andrea Ceccherini – vuol farsi portavoce di sentimenti di fratellanza e solidarietà grazie anche alla sua costante operatività sul territorio a livello sociale e umanitario, un modello di riferimento che possa alimentare moderni atteggiamenti virtuosi soprattutto tra i giovani”.

Molte le autorità intervenute, tra cui il Cardinale Arcivescovo Giuseppe Betori, che sottolineato come sia “ormai un fatto che le città divengano sempre più multiculturali  dove a  tutti, e non solo alla politica, tocca far sì che si rispettino regole che pongano al centro la persona umana, perché senza queste lo scontro sociale è inevitabile e tutti perdono”.

Nel corso dell'incontro, al quale ha partecipato anche una rappresentanza della comunità senegalese, è stato presentato il disegno donato al museo della Misericordia dallo scultore Ivan Theimer che rappresenta insieme un mito greco, Armione, e un San Sebastiano che ha le sembianze senegalesi, in memoria delle vittime di piazza Dalmazia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »