energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cento km del Passatore, Antonella Bundu si sfida e sfida la politica Breaking news, Politica

Firenze – Antonella Bundu, candidata sindaca a Firenze per la coalizione della sinistra unita, lancia una sfida sportiva alla vigilia del voto per le amministrative. Sabato 25 maggio, nel giorno del silenzio elettorale, Bundu correrà la 47° edizione del “Passatore”, l’ultramaratona di 100 chilometri che parte da Firenze e arriva a Faenza. La candidata valicherà l’Appennino con le sue gambe fino al traguardo romagnolo in una corsa massacrante che non tutti i partecipanti riescono a portare fino in fondo. “Dopo uno sforzo quasi titanico come quello di una campagna elettorale nella quale mi sono impegnata per tre mesi senza interrompere i miei impegni lavorativi – ha spiegato oggi Bundu in una conferenza stampa – ho deciso di dare un’ulteriore prova della mia forza di volontà e affidabilità. Volevo anche dimostrare agli altri candidati di questa corsa elettorale che una donna può essere più forte e avere una maggiore capacità di resistenza degli uomini”.

Antonella Bundu si cimenta quest’anno per la terza volta con una delle corse più celebri e difficili del podismo mondiale, dopo avervi preso parte già nel 2013 e nel 2016. Quest’anno avrà anche un preparatore atletico d’eccezione: il fratello Leonard Bundu, stella del pugilato fiorentino e già campione europeo dei pesi Welter. “Antonella è una grande corritrice”, ha spiegato oggi. “Quando in passato ho provato a sfidarla nella corsa non sono mai riuscito a starle dietro. Adesso è decisa a mettere la sua straordinaria caparbietà a servizio della politica cittadina”.La partecipazione di Antonella Bundu alla corsa del Passatore di sabato 25 maggio sarà anche un modo per finanziare la sua campagna elettorale. Ogni chilometro dei cento che percorrerà potrà infatti essere ‘adottato’ facendo un’offerta. Tutte le istruzioni per i donatori saranno disponibili sul sito antonellabundu.it

Foto: Luca Grillandini

Print Friendly, PDF & Email

Translate »