energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Centri estivi al Museo Archeologico di Artimino Notizie dalla toscana

Carmignano –  Termina la scuola ma non la fantasia e il piacere di imparare tra archeologia e divertimento. Al Museo Archeologico di Artimino “Francesco Nicosia” le vacanze dei più piccoli strizzano l’occhio alla storia antica tra gli affascinanti reperti della civiltà etrusca. Cinque le tipologie di proposte pensate per i bambini dai 5 ai 13 anni, della durata di due ore ad attività, destinati a scuole, associazioni, oratori e a tutte le realtà del territorio che fino al 31 luglio organizzano campus estivi.

Piccoli ceramisti crescono “Nella bottega di Vulca”, come s’intitola il laboratorio che prende le mosse dall’osservazione dei reperti ceramici esposti per stimolare la creatività dei bambini chiamati a modellare l’argilla. Come dei veri vasai, insomma. La seconda proposta, “Quattro passi con l’archeologo”, consiste in una visita guidata per scoprire le bellezze del Museo. Al termine, i bambini con l’aiuto dell’operatore si cimenteranno in una gara di pittura ex-tempore e, muniti di pennelli e tempere, potranno riprodurre il reperto che più stuzzica la loro fantasia. In “Giallo al Museo” – la terza proposta di centro estivo – l’ingrediente principale è il mistero con un “giallo” che tanti piccoli detective dovranno risolvere seguendo gli indizi disseminati nelle sale museali. In “Caccia al reperto” invece gli ospiti dei centri estivi si lanceranno in una divertente caccia al tesoro per scovare l’oggetto misterioso nascosto nelle vetrine del Museo, giocando con la storia di Artimino etrusca. L’ultima proposta, “Come un archeologo”, farà scoprire ai partecipanti i segreti di una professione affascinante, dallo scavo archeologico al recupero dei reperti: per loro sarà divertente simulare uno scavo sotto terra. Il costo dei laboratori è di 50 euro per gruppi fino a un massimo di 25 bambini oltre al biglietto d’ingresso di 2 euro a bambino. Info: www.parcoarcheologicocarmignano.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »