energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cerimonia al binario 16 simbolo della deportazione degli ebrei Foto del giorno

Firenze – Quasi 300 tra uomini, donne a bambini furono ammassati su alcuni vagoni di un treno e trasportati ad Auschwitz. Era il 9 novembre 1943 quando furono stipati in un convoglio diretto verso il più grande campo di concentramento realizzato dal regime nazista. Sono trascorsi 74 anni da quella deportazione e stamani, in occasione della Giornata della Memoria, è stata ricordata dal Comune di Firenze e dalla Comunità ebraica con una cerimonia sul binario 16 della stazione di Santa Maria Novella, luogo simbolo della deportazione degli ebrei fiorentini ad Auschwitz. 

All’evento, che si è svolto alla presenza delle chiarine e del Gonfalone della città di Firenze, medaglia d’oro al valore militare, erano presenti tra gli altri l’assessore al Welfare Sara Funaro, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il presidente della Comunità ebraica di Firenze Dario Bedarida e il presidente di Aned Firenze Alessio Ducci. 

Le immagini sono del Comune di Figline Comune e Incisa Valdarno (presente con la Presidente del Consiglio comunale, Cristina Simoni).

 

giornata memoria

 

giornata memoria2

Print Friendly, PDF & Email

Translate »