energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Certaldo e Valdarno, l’inseguimento continua Sport

La nona giornata del campionato di serie C di basket ha evidenziato alcune circostanze: alla testa della classifica si conferma il tandem Olimpia Legnaia Firenze e Grosseto entrambe vittoriose in trasferta; delle quattro squadre che erano nella loro scia ne sono rimaste solo due cioè Certaldo e Valdarno (stop per Prato e Pescia “fermate” in casa dalle due capolista).
  Hanno fatto un passo avanti Agliana, Livorno e San Miniato, tutte collocate nel grosso del gruppo, ed il Ghezzano che lascia così il penultimo posto della classifica.   
   Dunque continua l’ormai esaltante, incerto duello al vertice del campionato tra l’Olimpia Legnaia passata con pieno merito sul pur difficile campo del Pescia ed il Grosseto che ha superato alla grande l’insidiosa trasferta a Prato. Fiorentini e maremmani su nove partite disputate ne hanno vinte otto dimostrando di avere una marcia in più rispetto alle altre squadre.
  Oltre alle due capolista hanno prevalso in trasferta l’Agliana, passata a Colle Val d’Elsa, prosegue così a collezionare risultati positivi dopo un avvio di campionato incerto; ed il Fucecchio che ha dominato a Vaiano. La Folgore Fucecchio viaggia a corrente alternata. Quando è in giornata si è in grado di mettere sotto qualsiasi avversaria.
  Il Certaldo si è aggiudicato con merito il derby con il Montespertoli, e il Valdarno, l’altra squadra nella scia del duo di testa, ha superato in casa con molte più difficoltà del previsto un rigenerato Venturina.
  Facile successo del Livorno sull’Arezzo mostrando confortanti segni di ripresa; mentre il Ghezzano piegando il Versilia ha centrato il suo terzo successo e lasciato i bassifondi della classifica.

RISULTATI
Colligiana-Agliana 60-70; Ghezzano-Versilia 75-61; Certaldo-Montespertoli 80-70; Livorno-Arezzo 75-47; Prato-Grosseto 66-81; San Miniato-Carrara 78-59; Vaiano-Fucecchio 53-80; Pescia-Olimpia Legnaia 62-70; Valdarno-Venturina 67-66.

CLASSIFICA – Olimpia Legnaia e Grosseto p. 16; Certaldo e Valdarno p. 12; Prato, Agliana, Fucecchio, Livorno, Pescia e San Miniato p. 10;  Vaiano, Versilia e Montespertoli p. 8; Carrara e Ghezzano p.6; Venturina ed Arezzo p. 4; Colle Val D’Elsa p. 2.

PROSSIMO TURNO – Sabato 24 novembre. Ore 21 : Arezzo-Certaldo; ore 21,15 : Montespertoli-Colle Val d’Elsa; e Olimpia Legnaia-Vaiano.
Domenica 25 novembre. Ore 18 : Carrara-Valdarno; Grosseto-San Miniato; Fucecchio-Livorno; Venturina-Pescia; Versilia-Prato e Agliana-Ghezzano.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »