energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cft, fondazione Noi Legacoop paga gli stipendi, sospeso lo sciopero Breaking news, Cronaca

Firenze – Con i soldi della fondazione Noi Legacoop Toscana, verranno saldati, con valuta 26 febbraio, gli stipendi arretrati dei lavoratori della cooperativa CFT. Riconfermato l’impegno dai rappresentanti della coop, attualmente sottoposta a gestione commissariale, al pagamento delle retribuzioni correnti alle normali scadenze.
E’ quanto emerso oggi dalla riunione del tavolo sulla crisi della CFT, convocato dal consigliere del presidente della Regione Rossi, Gianfranco Simoncini, ed al quale hanno partecipato, oltre alla CFT stessa, i vertici di Legacoop Toscana e le organizzazioni sindacali del settore commercio, logistica e multiservizi.

A fronte di quanto comunicato da CFT e Legacoop, i sindacati hanno deciso, pur mantenendo lo stato di agitazione, di sospendere il pacchetto di ore di sciopero già programmato.

A conclusione dell’incontro, il consigliere Simoncini ha preso l’impegno di convocare nuovamente il tavolo di crisi entro la prima quindicina del mese di marzo chiedendo la partecipazione anche del commissario nominato dal Tribunale di Firenze.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »