energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Charles Moore a Capannori per la strategia Rifiuti Zero Notizie dalla toscana

Capannori –  C’è anche il capitano Charles Moore, lo scopritore nel 1997 del ‘continente di plastica’ dell’Oceano Pacifico, per la prima volta in Italia, nella delegazione americana della Strategia Rifiuti Zero capitanata da Paul Connett, il massimo divulgatore dello Zero Waste, che venerdì 9 ottobre sarà a Capannori per una full immersion nelle buone pratiche rifiuti zero realizzate dal Comune. Il team americano, in Italia per un tour in città simbolo della strategia Rifiuti Zero e per supportare le battaglie che si stanno svolgendo contro l’articolo 35 dello Sblocca Italia che prevede una nuova ondata di inceneritori, è composto anche da Rick Anthony, presidente della Zero Waste International Alliance, Ruth Abbe, presidente di Zero Waste USA e Tom Wright esperto di sistemi di imballaggio supportato da Rossano Ercolini, Environment Goldman Prize 2013 e presidente di Zero Waste Europe, Enzo Favoino coordinatore scientifico della stessa organizzazione e Joan Marc Simon direttore esecutivo di ZW Europe. Il tour è promosso da Zero Waste Italy, Centro di Ricerca Rifiuti Zero del Comune di Capannori e l’associazione ‘Ambiente e Futuro’ e Comune di Capannori.

La presenza a Capannori di questo prestigioso team americano della strategia Rifiuti Zero riveste particolare importanza – afferma l’assessore all’ambiente, MatteoFrancesconi -, perché ci consentirà di confrontarci con alcuni dei massimi esperti di questo vincente modello di gestione dei rifiuti del quale il nostro Comune è stato il pioniere italiano. Invito i cittadini a partecipare numerosi alle iniziative pubbliche di questa giornata che ci permetteranno anche di ascoltare il capitano Charles Moore, che sta portando avanti una importante attività di sensibilizzazione sulla drammatica realtà dei ‘continenti di plastica”. 

La tappa capannorese è particolarmente significativa essendo Capannori la culla della strategia rifiuti zero in Italia”. Denso il programma della giornata capannorese del team degli “zerowaster” ribattezzato “Zero Waste Dream Team” in programma venerdì 9 ottobre. Al mattino la delegazione visiterà alcune delle buone pratiche presenti sul territorio, tra cui il centro del riuso ‘Daccapo’ di Coselli ed Effecorta, mentre nel pomeriggio è in programma un incontro istituzionale con il sindaco Luca Menesini e l’assessore all’ambiente Matteo Francesconi. Alle 17 nella sala convegni del polo tecnologico di Segromigno in Monte si svolgerà un incontro dedicato ai ‘casi studio’, tra cui quello sulle capsule del caffè, del centro di ricerca rifiuti zero del Comune che saranno illustrati da Rossano Ercolini coordinatore del centro.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »