energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Chi dorme non piglia gol Calcio, Rubriche

È stata una bella giornata con tanti gol e tante conferme sia in positivo che in negativo. Ad esempio chi ha comprato più giocatori dell’Inter o del Milan finora non sarà così contento immagino. A partire dai due portieri, sicuramente i più pagati in sede d’asta, che hanno preso valanghe di gol e non tutti imparabili (vedi Abbiati sul secondo gol di Marchisio). Forlan, Boateng, Zarate o Pato tutti pagati fior fior di fantamiliardi stanno risultando, per ora, acquisti terribili…Questa pausa arriva giusta giusta e sicuramente alla ripresa del campionato i top player delle squadre milanesi vi regaleranno delle gioie!

In questa giornata si sono messe in luce, anche, quelle che in gergo vengono chiamate “seconde linee” ma che a volte ti regalano campionati da prima scelta risultando decisivi. Sto parlando naturalmente di Gomez, Rigoni, Simplicio e Benatia, tutti a segno domenica e tutti pronti a conquistarsi un posto da titolare inamovibile nelle nostre vostre fantasquadre.
Oltre a loro si riconfermano con voti che fanno ben sperare i vari Cigarini, Isla e Pepe.

Avete visto che cosa sta combinando Denis? timbra il cartellino anche all’olimpico contro la Roma e di sicuro molti di voi l’avranno spedito in panca per poi mangiarsi le mani.
Cosa probabilmente capitata al contrario per Di Vaio e Di Michele. Ma cosa stanno combinando? Per niente aiutati dalle loro squadre (Bologna e Lecce) si ritrovano ancora a quota 0 che per due affamati di gol come loro è un po’ una novità arrivati a questo punto del campionato.

A Novara finisce 3 a 3 tra la squadra di casa e la compagine etnea: oltre al già citato Rigoni (d’ora in poi chi ce l’ha lo metta sempre in casa), da sottolineare il primo gol di “infradito” Legrottaglie che garantisce sempre i suoi 4/5 gol a stagione.
A Firenze solo conferme. I tre giocatori più in forma non deludono le attese e segnano tutti e tre: Cerci, Hernanes e Klose.
Anche a Parma i super big del fantacalcio 2011/12, cioè Giovinco e Palacio, segnano entrambi: una doppietta per il primo e un gol per il secondo… si capisce che è il suo anno perché  avrebbe preso sicuramente un votaccio senza bonus ma al 94° segna su rigore…

Grandissimi i voti del Napoli (7,5 per Campagnaro, Maggio, Inler e Hamsik che comunque sbaglia un rigore) e del Cagliari (Nainggolan 7,5 mentre Biondini, Cossu e Thiago Ribeiro 7) che stupiscono sempre più in questo inizio di campionato così equilibrato.

Non possiamo non parlare di Osvaldo! Che cavallo! Festeggia anticipatamente la sua prima convocazione della nazionale italiana con il terzo gol di fila. L’oriundo può davvero competere come capocannoniere del campionato e se così fosse, bravo chi ha scommesso su di lui ad inizio anno. Colorato di giallorosso è anche il peperino Bojan che, sbloccatosi con un bel gol domenica, potrebbe risultare un’acquisto migliore di quello che le prime giornate avevano fatto pensare e in più Luis Enrique lo vede, eccome se lo vede.

Di contro c’è l’ex fenomeno fiorentino Mutu che per ora non si è ancora dimostrato “l’acquistone” che poteva sembrare a inizio campionato e domenica scorsa si è fatto parare anche un rigore dall’ottimo Sorrentino. Quanti di voi hanno pensato “se segna il Cesena, può aver segnato solo Mutu”? Beh, non è così anzi “se segna il Cesena è probabile che Mutu sia già stato sostituito”… Se le sirene della riviera romagnola non lo attireranno a se allora potrebbe rinascere. Vedremo.

Ultima cosa da notare è la fortuna di Marchisio che senza fare nulla riesce a prendere 8+6… grazie a un rimpallo e a una papera di Abbiati…beato chi ce l’ha!

E anche oggi siamo arrivati alla fine, vi ricordiamo che potete contattarci su fantabarsport@hotmail.com .

Al prossimo giovedì! Con i SI e i NO della giornata successiva.
Un saluto a tutti quelli che considerano una domenica senza calcio come una settimana lunga 14 giorni!
P.S. Occhio a Zahavi… Stupirà!

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »